Come ridurre le bollette: una guida pratica per risparmiare energia

Casa
11/11/2022
L’inverno si avvicina e le bollette si preparano a diventare sempre più salate. Come difendersi dai rincari e risparmiare energia elettrica? Il modo più rapido ed efficace è migliorare o, in certi casi, cambiare le proprie abitudini in casa. Leggi i nostri accorgimenti per ridurre gli sprechi durante la tua routine quotidiana! 


Quante volte ti è capitato di pagare una bolletta senza neanche dare un’occhiata a quello che c’era scritto dentro? La lettura della bolletta è il punto di partenza per capire quanto si consuma, conoscere le fasce energetiche più convenienti e migliorare le proprie abitudini quotidiane.

 

Esistono numerosi trucchi e accorgimenti che ognuno di noi dovrebbe tenere presente per contenere gli sprechi e altrettanti errori da evitare per non dover fare i conti con bollette troppo elevate. Vediamone alcuni insieme!

 

Stacca le spine per non lasciare i dispositivi elettronici in stand-by

Lo sapevi che fino all’8% del consumo totale di elettricità è dovuto agli elettrodomestici spenti?  Questo accade perché un apparecchio consuma energia anche quando rimane connesso in stand-by alla rete elettrica. In questo modo, consumerai molta più energia di quella che effettivamente usi senza rendertene conto. Televisore, cordless, forno a microonde, frigorifero, alimentatore: qualsiasi apparecchio contribuisce ad aumentare gli sprechi e le bollette.

 

Come risolvere questo problema? Staccando sempre gli elettrodomestici dalla presa!

Se scollegare ogni dispositivo elettronico separatamente dovesse essere impegnativo in termini di tempo e di fatica, ti consigliamo di collegarli tutti a una sola ciabatta con interruttore, in modo da disattivarli collettivamente.

 

Vedrai come questo piccolo accorgimento ti farà risparmiare parecchia energia all'anno sulla bolletta della luce!

Guida agli elettrodomestici per risparmiare energia

Hai davvero bisogno di tutti gli apparecchi che accendi in casa? Hai mai pensato che gran parte degli elettrodomestici che usi non siano in realtà fondamentali nella tua routine quotidiana? Una soluzione intelligente per risparmiare energia è proprio quella di evitare di usare determinati apparecchi superflui, con cui potresti vivere senza.

 

Se, invece, stai valutando l’acquisto di un nuovo elettrodomestico indispensabile, ti consigliamo di sceglierne uno ad alta classe energetica.  Ti sembrerà più costoso all’inizio, ma sul lungo periodo i tuoi consumi risulteranno inferiori!

 

Se ti interessa l’argomento, leggi i nostri segreti su come risparmiare energia senza rinunciare alla qualità degli elettrodomestici. Se usati correttamente, possono far risparmiare notevolmente!

Uso intelligente di lavatrice, lavastoviglie e asciugatrice

Sulla bolletta dell'energia elettrica gli elettrodomestici pesano circa per l'80%. In particolare, la lavatrice e la lavastoviglie sono tra gli elettrodomestici che consumano di più in assoluto. Cosa puoi fare dunque per limitare gli sprechi?

Segui questi accorgimenti:

 

●      Fai la lavatrice e la lavastoviglie sempre a pieno carico (o quasi) per evitare di doverne fare più di una.

●      Scegli una temperatura più bassa: più le temperature sono alte e maggiore sarà il dispendio di energia.

●      Attivale nelle ore in cui il costo dell’energia è inferiore, impostando la partenza ritardata. Quando fare la lavatrice per risparmiare corrente? La notte dal lunedì al venerdì, dalle 7 di sera alle 7 del mattino, è la fascia oraria più economica, mentre nel weekend o nei giorni festivi puoi scegliere qualsiasi ora!

●      Opta sempre per la funzione “risparmio energetico” e quando puoi per i cicli brevi, eliminando il prelavaggio se non è necessario per i tuoi capi;

●      Utilizza l’asciugatrice solo se necessario, quindi quando il clima è freddo e umido.

 

Se vuoi saperne di più, leggi tutti i nostri consigli su come fare la lavatrice nel modo corretto. E se sei alla ricerca di altri suggerimenti sul bucato, segui la guida di Dash e scopri quali sono i prodotti più indicati per rimuovere le macchie dai tuoi capi.

Frigo e congelatore: qualche trucco per ridurre i consumi

Quante volte apri il frigo al giorno per controllare cosa contiene, perché non sai cosa cucinare? Può sembrare una sciocchezza, ma non lo è: ogni volta che apri il frigo si azionano le turbine per mantenere il fresco e si consuma più energia! Lo stesso meccanismo avviene quando inserisci in frigo pietanze o bevande calde.

Come vedi, il frigorifero sembra l’elettrodomestico più innocuo, ma in realtà, è uno di quelli che consuma il maggiore quantitativo di energia perché sempre in funzione!

 

Ecco qualche accorgimento intelligente per risparmiare energia riducendo gli sprechi:

●      Apri gli sportelli di frigo e congelatore solo quando necessario;

●      Ricordati di impostare il loro termostato su temperature intermedie: tra i 4 e 5 gradi per il frigo, mentre per il congelatore da meno 15 a meno 18 gradi;

●      Cerca di tenerli lontani dalle fonti di calore e dai muri;

●      Disponi gli alimenti al posto giusto e assicurati di riempirli il più possibile;

●      Ricordati di effettuare regolarmente la sbrinatura dei due apparecchi.

●      Per quanto riguarda il congelatore, in particolare, ti consigliamo di sceglierne uno della grandezza adeguata al tuo nucleo familiare.

 

Se vuoi approfondire l’argomento, leggi i nostri consigli su come risparmiare grazie al frigorifero!

 

E se hai poco tempo da dedicare alla pulizia della tua cucina, ti consigliamo di utilizzare un prodotto efficace che ha un effetto immediato su sporco e incrostazioni, come Viakal!

Leggi tutte le istruzioni di Viakal su come ottenere il meglio del pulito.

Perché scegliere le lampadine a risparmio energetico

Sapevi che l'illuminazione artificiale rappresenta circa il 10-15% dei costi energetici domestici? Se stai pensando che l’unica soluzione per ridurre gli sprechi sia tenere la luce spenta, non è così! Una delle strategie più semplici per diminuire il costo delle bollette è optare per l'illuminazione elettrica.

 

Perché scegliere le lampadine a risparmio energetico? I dispositivi a LED consentono di risparmiare fino al 90% di energia elettrica rispetto alle tradizionali lampadine a incandescenza. Inoltre, avranno anche una durata maggiore rispetto a quelle a incandescenza, oltre ad avere un impatto positivo sulla vista, riducendo l’affaticamento oculare.

 

Inoltre, prima di andare a dormire la sera, assicurati che le luci esterne, come quelle in giardino, siano spente! Se rimangono accese tutta la notte potrebbero innalzare notevolmente i consumi. Una buona alternativa sono le luci automatiche, che funzionano grazie a sensori per il movimento o, ancora meglio, potresti valutare di sostituirle con quelle a energia solare, che si caricano di giorno e illuminano di notte.

Limita l’utilizzo di forno e ferro da stiro

Anche forno e ferro da stiro sono due apparecchi che consumano molta energia.

 

Per quanto riguarda il forno, ti consigliamo di mantenere la temperatura interna uniforme, evitando di aprire lo sportello in continuazione per controllare che la tua cena stia cuocendo bene. E se qualche volta optassi per il forno a microonde? Consuma molta meno energia rispetto a quello tradizionale!

 

Per quanto riguarda il ferro da stiro, invece, dovresti limitare al minimo il suo utilizzo: puoi facilitare la stiratura stendendo i tuoi capi al meglio.

Dash è in prima linea per ridurre l’impatto ambientale

Sapevi che la temperatura di lavaggio è l’elemento che incide di più sull’impatto ambientale?

 

Ciò significa che, abbassando la temperatura di lavaggio, non solo possiamo ridurre le bollette, ma anche adottare un comportamento di consumo responsabile nei confronti dell’ambiente che ci circonda.

 

Dash è in prima linea per ridurre l’impatto ambientale: i suoi detersivi sono disegnati per offrire una performance eccezionale anche a bassa temperatura, in modo da  risparmiare energia e abbassare l’impatto sulla produzione di CO2 del bucato!

 

Inoltre, Dash ti offre prodotti e consigli per qualsiasi tipo di lavatrice e per qualsiasi esigenza!

Trucchi di risparmio, ma anche tante promozioni P&G per la tua casa!

Hai già messo in pratica i nostri trucchi per risparmiare energia? In una famiglia i consumi su cui intervenire sono svariati, dal riscaldamento all'acqua, dall'illuminazione agli elettrodomestici, dalla cucina all'auto, è fondamentale sapere come agire!

 

Dopo aver letto i nostri suggerimenti, ricordati di controllare le promozioni attive di Desideri sui prodotti P&G.

 

Registrarsi è facile: accedi alla pagina di registrazione di Desideri Magazine, completa i campi vuoti inserendo i tuoi dati e clicca sul pulsante Registrati.

 

In questo modo potrai ricevere aggiornamenti su campioni gratuiti, consigli, recensioni e tantissime offerte dedicate a te!