Come prenderti del tempo per te, anche quando sei una mamma

DesktopImage
0
I figli sono una gioia continua, ma a volte dimentichi di dedicare un po’ di tempo solo a te stessa, presa dai mille impegni della settimana. Pensi sia impossibile? Ecco come puoi farlo!

Il tempo da dedicare a se stesse è importantissimo per le mamme, ci ha raccontato Linda Okwor, madre, nutrizionista ed esperta di fitness sia per mamme che per bimbi. "Ti fa ricaricare le energie e ti fa sentire bene, una cosa da non sottovalutare per il benessere di tutta la famiglia". Prendi ispirazione dai consigli di Linda per prenderti anche più cura di te stessa.

Prenditi cura del tuo benessere

Come esperta di fitness, Linda conosce l'importanza di non trascurare la salute anche dopo il parto. "La gravidanza è la sfida più grande che il tuo corpo affronterà mai. Di certo è un momento meraviglioso, ma mette a dura prova il fisico". Linda quindi consiglia di includere un'attività fisica regolare nel tempo che si dedica a se stesse, perché in più rilascia anche nel corpo ormoni positivi.

Ha osservato, soprattutto nelle neomamme, che gli ormoni possono causare sbalzi emotivi fino ad arrivare alla depressione post partum. "Può essere molto dura" dice, rimarcando l'importanza di prendersi cura del proprio benessere per le madri con figli di qualunque età.

Prendi in mano le tue emozioni

Linda incoraggia sempre le mamme a:

1. Realizzare che sentirsi in colpa o in imbarazzo è normale. "Non sei sola e non sei assolutamente una cattiva madre" dice sempre loro.

2. Parlare con gli amici, unirsi a dei gruppi, magari di mamme, o conoscerne altre sui social. Il contatto con gli altri aiuta a non sentirsi sole e isolate.

3. Provare, almeno una volta al mese, a uscire e fare qualcosa solo per se stesse: una passeggiata, o magari una chiacchierata con le amiche. Anche una sola ora libera avrà un notevole effetto positivo sul tuo umore.

4. Comunicare le emozioni. "Non tenetevi tutto dentro. Sia che abbiate voglia di scrivere tutto quello che vi passa per la testa oppure prendere a calci un sacco, o ballare, o urlare, fatelo!". Trattenere le emozioni può causare ulteriore stress e farti sentire ancora peggio.

Sii tu la tua priorità

Linda crede che sia fondamentale impegnarsi a fare qualcosa per se stesse.

Socializzare con altre persone, per esempio, ti permette di staccare dalla routine e di sfogarti sui tanti argomenti "da mamma". "Circondati di persone che ti capiscono". Linda stessa aiuta le mamme in questo compito organizzando delle uscite. "Andiamo a teatro o facciamo sport. È salutare e molto divertente!". E se trovare qualcuno che tenga d'occhio i bambini è difficile, si può chiedere l'aiuto di altre mamme e ricambiare il favore a turno.

E poi, oltre ai momenti di socialità, ci sono anche tanti piccole attenzioni che puoi dedicare a te stessa a casa durante la giornata. Per esempio concediti un lungo bagno caldo e profumato mentre i bimbi sono con papà, oppure prenditi cura della tua bellezza con piccoli gesti, come metterti lo smalto oppure scegliere una crema antiage come Olaz Total Effects, da usare ogni giorno come piccolo rito quotidiano tutto tuo. Perché non devi dimenticare mai che prima di essere una mamma sei anche una donna! 

0
f0db2337a2374a3c9efcbcfb0dbb8283
Ricevuto
€ 1.00
DI SCONTO per l'acquisto di 1 rasoio Gillette System Body

Desideri lasciare un commento?

Ti potrebbe piacere anche...