sanvalentino-ama-odia

San Valentino: chi lo odia e chi lo ama

In redazione parte l’annuale dibattito di San Valentino. Il tema non è il ristorante più romantico, il regalo più carino, il programma un po’ diverso dal solito, ma l’eterna “lotta” fra chi San Valentino lo odia (“è una festa commerciale”) e chi lo ama (“sarà commerciale ma è tanto carina”). Sentiamo cos’hanno da dire Caterina e Luciana, le nostre redattrici pasionarie dell’argomento.


Caterina: Non mi piace San Valentino, non mi è mai piaciuto. Da quando alle elementari aspettavo di ricevere almeno un bigliettino che puntualmente non arrivava, a quando il mio fidanzatino del liceo mi riempiva di cioccolatini, nonostante io non li sopportassi. “Ma è San Valentino, è ovvio che ti porto i cioccolatini”. Questa cosa del dover per forza mangiare cioccolatini, accendere candele, comprare biancheria come se non ci fosse un domani, non mi è mai andata giù.

Luciana: E invece a me piace che ci sia una pausa tutta per la coppia, uno spazio che non è un compleanno, ma che è proprio fatto per noi due, che possiamo passare come vogliamo, a cena, o al cinema. L’anno scorso, per esempio, il mio compagno ha organizzato una caccia al tesoro solo per me, riempiendo casa nostra di bigliettini e ogni tappa era un regalino fatto da lui.
Io mi aspetto sempre una sorpresa per San Valentino e se non arriva provo a fingere disinteresse, ma poi eccola: la faccia della delusione pronta a far pesare al mio lui l’incauta dimenticanza.

Caterina: Lo vedi? Come me alle elementari. Tra l’altro, quando sei anni fa ho conosciuto il mio attuale compagno, proprio a San Valentino…

Luciana: COSA? Ma non è giusto. Sono io la romanticona, quella tutta un cuore, che compra biancheria sexy e mangia cioccolatini. Perché a te doveva succedere una cosa così dolce e carina?

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Caterina: Perché le cose capitano a chi non le aspetta. Dovrebbe essere scritto in tutti i tuoi cioccolatini.

Luciana: Posso solo concludere dicendo che io adoro San Valentino e che tu e il tuo compagno siete la prova vivente di quanto questa festività possa essere importante. E alla fine, dai: è pur sempre una serata. Lo spirito giusto lo scegli tu, non ci sono obblighi, né cose assolutamente vietate. Solo tu e lui.

E voi cosa ne pensate? Siete pro o contro San Valentino?

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

L amore non si dimostra il 14 febbraio ma lo si dimostra sempre comunque e carino che ci sia un giorno per potersi divertire se no e troppo monotono

  • Segnala

Adoro e Valentino.. Tutti i negozi pieni di cuori..rose e palloncini ovunque.. è anche gli uomini più duri si sciolgono e sn alle prese con cioccolatini e Fiori..

  • Segnala
Gambe liscie con Silk-èpil 5

Gambe liscie con Silk-èpil 5

"

sono una delle fortunate che ha potuto partecipare al progetto...a me è toccato il silk èpil 5. più lo uso e più ne sono contenta, in confronto al mio vecchio silk èpil elimina molti più peli (soprattutto quelli più sottili) così le gambe rimangono lisce per più giorni! i peli incarniti sono quasi del tutto scomparsi...e che dire della spazzola esfoliante, fortissima! lascia la pelle del viso morbida morbida! super consigliato! lo sto dicendo a tutte le mie amiche! :-)

"

Di Ambasciatrice
peanuts

Ottimo il Silk-èpil 5

Ottimo il Silk-èpil 5

"

sto usando il silk-èpil 5 e devo dire che i rulli massaggianti e la luce sono davvero utili, i primi ti aiutano davvero a non sentire dolore al contrario del mio vecchio silk-èpil...mentre grazie alla luce riesci a togliere anche i peli più piccoli che prima non riuscivi nemmeno a intravedere..:D.... l'unica mia delusione è che zona inguine sia davvero difficile la depilazione..qui invece i rulli sono d'intralcio...devo togliere la testina e il dolore aumenta..si dovrebbe un pò migliorare questo aspetto...

"

Di Ambasciatrice
Mariaconcetta