mammo-perfetto

Il mammo perfetto

I consigli da dare al tuo lui per preparare i vostri bimbi che devono andare a scuola.


Si rientra a scuola e anche tu devi tornare al lavoro dopo le ferie. Ti dispiace lasciare i tuoi cuccioli a casa, ma sappi che una ricerca condotta dalla Harvard Business School dimostra che i figli di mamme che lavorano crescono meglio.

Allora tuffati nel lavoro senza alcun pensiero e soprattutto fatti aiutare dal tuo lui. Non lo relegare a un ruolo marginale nella gestione pratica dei tuoi figli. Anzi coinvolgilo sempre di più. Ad esempio se la mattina tu dovessi uscire prima di tutti lascia a lui il compito di prepararli per andare a scuola… magari però con qualche aiuto da parte tua.

Colazione.

Fagli trovare gli ingredienti ben disposti sul tavolo, così non potrà sbagliare. E se spesso tuo marito non fa colazione con voi, scrivigli un post-it con ciò che mangiano i tuoi figli: magari tua figlia va matta per pane burro e marmellata e invece tuo figlio mangia solo cereali al cioccolato con il latte.

 

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Tutti in bagno!

Lavarsi i denti, farsi una bella doccia e il gioco è fatto! Ma come lasciare il compito di pettinare i capelli di vostra figlia al tuo lui, senza che poi la piccola sembri uno spaventapasseri? Una coda di cavallo risolve qualsiasi pettinatura in modo facile e veloce. Ed è abbastanza semplice da eseguire anche per un uomo che non è mai stato alle prese con i capelli lunghi. Dategli una mano facendogli trovare gli elastici in bella vista in bagno.

Come li vesto?

Ecco il grande dilemma di fronte a cui si troverà tuo marito spalancando l’armadio. Dagli anche questa volta una mano. Pensaci tu la sera prima e fagli trovare nella sua cameretta tutti i vestiti che tuo figlio potrà  indossare. Magari gli accessori falli scegliere a tuo marito. E sì, se te lo stessi domandando, aiutalo anche facendogli trovare lo zaino pronto e lasciali carta bianca almeno in cucina per preparare la loro merenda. Te ne sarà eternamente grato.

E se vuoi dargli qualche suggerimento per una merenda sana e bilanciata fagli leggere questa ricetta

  Per postare un commento, per favore accedi