La scatola dei giochi: costruisci un angolo creativo per i tuoi figli

La scatola dei giochi: costruisci un angolo creativo per i tuoi figli

Ogni mamma sa che i bimbi più piccoli avrebbero bisogno di uno spazio tutto loro per esplorare, creare e crescere. I tuoi figli ameranno questo tavolo da gioco che può trasformarsi anche in palestra tanto altro ancora: loro sapranno di certo inventare tanti utilizzi alternativi! E inoltre è la soluzione ideale per gli appartamenti in cui c’è poco spazio!






La lista della spesa
•    Per i lati più grandi della scatola: 2 tavole lamellari in pino delle dimensioni di 600x580x20mm
•    Per i lati più corti: 2 tavole lamellari in pino delle dimensioni di 580x560x20mm
•    Per la base e il coperchio della scatola: 2 tavole lamellari in pino delle dimensioni di 560x560x20mm
•    Per i ripiani laterali pieghevoli: 4 tavole lamellari in pino delle dimensioni di 600x550x20mm
•    Per i montanti laterali pieghevoli: 4 tavole lamellari in pino delle dimensioni di 570x600x20mm (questi saranno i montanti in cui andranno ritagliate le forme illustrate nelle foto)
•    Per i bordi laterali della scatola: 4 listelli lamellari in pino delle dimensioni di 600x30x20mm
•    Per i bordi su cui appoggiare il coperchio:
o    2 listelli lamellari in pino delle dimensioni di 560x22x22mm
o    2 listelli lamellari in pino delle dimensioni di 516x22x22mm

•    Per le basi: 4 listelli lamellari in pino delle dimensioni di 600x62x22mm
•    Per i bordi laterali alle basi: 8 listelli lamellari in pino delle dimensioni di 600x20x20mm
Altro occorrente
•    24 viti truciolari da 8x45mm (per costruire la scatola)
•    Stucco per legno
•    Circa 100 viti truciolari da 8x40mm (per fissare i bordi laterali da 600x30x20mm e i bordi su cui appoggiare il coperchio)
•    16 cerniere butt in acciaio
•    64 viti truciolari da 6x20mm (per fissare le cerniere)
•    16 viti truciolari da 8x16mm (per fissare le rotelle)
•    4 rotelle da 70mm (senza freni)
•    Un pezzo di corda
•    1 foglio di carta vetrata, grana 120 (grana media)
•    Primer per legno
•    Pittura acrilica, nei colori che preferisci
•    Pittura effetto lavagna (facoltativa)
Gli attrezzi necessari
•    Righello in acciaio
•    Squadra combinata
•    Matita
•    Trapano elettrico
•    Trapano a batteria
•    Punte per trapano, da 3 e 10mm e anche svasate
•    Seghetto
•    Morsetti a G
•    Metro a nastro

E ora si incomincia





1. Per costruire la scatola.
Prendi la tavola da 600x580mm e misura 20 mm l'interno da entrambi i lati corti. Traccia una linea in corrispondenza di queste misure, aiutandoti con il righello d’acciaio o la squadra combinata. Con il trapano fai 3 fori pilota accanto a ciascuna delle 2 linee che hai tracciato, come nella foto sopra: pratica un foro ad ogni estremità (circa 60 millimetri verso l'interno) e uno al centro.




2.  Costruisci la scatola, che dovrebbe misurare 600x600x 580 mm, utilizzando le due tavole da 600x580x20mm e le due da 580x 560x20mm. Assicurati che le tavole più grandi combacino bene.




3.   Utilizza un pezzo di legno di scarto alto 50mm come guida per tracciare una linea lungo tutto il bordo inferiore della scatola.




4.  Posiziona la scatola su un lato e riponi la base da 560x560x 20mm al suo interno, in corrispondenza della linea a matita che hai tracciato in precedenza. Fai i fori pilota lungo la linea (3 per ogni lato) e unisci la base alla scatola, utilizzando la colla e le viti da 8x45mm che ti sono avanzate.
Un consiglio: utilizza ancora il pezzo di legno di scarto da 50mm come guida, questa volta all’interno della scatola, per accertarti che la base rimanga nella posizione corretta.





5.  Ora realizza i bordi laterali della scatola: avvita i 4 listelli da 600x30x20 mm verso l'esterno della parte superiore della scatola (uno su ogni lato) utilizzando la colla per legno e le viti truciolari da 8x40 mm (quattro viti per lato). Queste strisce formano la sporgenza su cui poggeranno le tavole laterali quanto il piano da gioco sarà piegato. Anche in questo caso non dimenticare di fare i fori pilota, prima di avvitare.




6.  Per realizzare i bordi su cui appoggerà il coperchio della scatola, fissa all’interno della scatola i 2 listelli da 560x22 x22mm e i 2 più corti da 516x22x22mm, posizionandoli a 20 millimetri dalla parte superiore della scatola. Fai 4 fori pilota per lato e utilizza poi la colla per legno e le viti da 8x 40mm






7.    Costruisci ora le parti pieghevoli: se vuoi ritagliarci delle forme particolari (è un passaggio facoltativo, a seconda di come ti piace di più), tracciane i contorni sui 4 montanti laterali pieghevoli da 570x600x20 mm. Noi per esempio abbiamo disegnato un quadrato, un cerchio, un triangolo e una croce. Per tenere ben fermi i montanti sul tuo piano di lavoro, utilizza i morsetti a G, inserendo un pezzo di legno di scarto tra questi ultimi e le tavole di legno per non danneggiarle. Utilizza il seghetto per ritagliare le forme che hai disegnato.



8.  Ruota la scatola sulla sua sommità e posiziona i 4 ripiani laterali pieghevoli da 600x550x20 mm lato accanto ai bordi laterali da 600x30x20 mm che hai fissato nel passaggio n° 5. Avvita le cerniere con le viti truciolari da 6x20 mm. Ripeti su tutti i 4 lati.



9.    Posiziona i 4 montanti pieghevoli laterali da 570x600x20mm con le forme ritagliare in modo che siano perpendicolari rispetto alle estremità dei piani laterali pieghevoli. Fai attenzione che siano  “a filo”, proprio come nella foto qui sopra. Unisci le due serie di pannelli utilizzando le viti truciolari da 6x20 m e le cerniere che hai avanzato.



10.    Utilizza le viti truciolari da 8x16mm per fissare le ruote sul lato inferiore della base.  Importante: assicurati di posizionare le ruote leggermente staccate dai bordi, in modo che possano girare di 360°, quando le avrete avvitate in posizione.




11.    Piega ciascuna delle parti superiori e laterali contro la scatola e girare la scatola in posizione verticale sulle sue ruote. In questa operazione potrebbe essere necessario farti aiutare da qualcuno, viste le dimensioni della scatola. Posiziona quindi il coperchio da 560 x560x20 mm e utilizza il trapano con una punta da 10 mm per fare 2 fori al centro del coperchio (mantieniti a circa 150 mm dai bordi).
Infila le estremità della corda in ciascun foro e realizza un nodo sul lato interno: questo servirà come maniglia.



12.   Utilizza le viti truciolari da 8x40 mm, i 4 listelli da 600x62x22 mm  tavole di pino e gli 8 da 600x20x20 mm per costruire le basi “a U” su cui poggeranno i montanti laterali quando il tavolo sarà aperto. Realizza i fori pilota nei listelli più grandi e quindi avvita i due pezzi laterali.

13.   Scartavetra tutta la scatola, inclusi i fori in cui hai ritagliato le forme (che avrai precedentemente livellato con lo stucco) e i bordi laterali, per arrotondare gli angoli e renderli più sicuri.
Passa su tutta la scatola il primer per legno e poi dipingila con il colore, o i colori, che preferisci (puoi anche lasciare “grezze” alcune parti). In questo esempio noi abbiamo scelto di utilizzare su alcuni dei pannelli la vernice con effetto lavagna, per aggiungere
funzionalità extra al tavolo da gioco.

E ora siediti, guarda la scatola, divertiti a immaginare le corse e i salti dei tuoi bambini attorno alla scatola che hai appena creato e congratulati con te stessa per il bel lavoro!



Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

MiniTe

MiniTe

Segnalato

Assolutamente fantastica! Metterò subito all'opera mio marito...ma io sorveglierò i lavori visto che lui è il braccio e io la mente...ah ah ah ah! ;D

  • Segnala

Che ne dite, in una casa piccola può anche diventare una pratica scrivania a comparsa: quando si fanno i compiti si apre e se non serve si richiude, con dentro i giochi o tutto il necessario per la scuola.

  • Segnala
Gambe liscie con Silk-èpil 5

Gambe liscie con Silk-èpil 5

"

sono una delle fortunate che ha potuto partecipare al progetto...a me è toccato il silk èpil 5. più lo uso e più ne sono contenta, in confronto al mio vecchio silk èpil elimina molti più peli (soprattutto quelli più sottili) così le gambe rimangono lisce per più giorni! i peli incarniti sono quasi del tutto scomparsi...e che dire della spazzola esfoliante, fortissima! lascia la pelle del viso morbida morbida! super consigliato! lo sto dicendo a tutte le mie amiche! :-)

"

Di Ambasciatrice
peanuts

Ottimo il Silk-èpil 5

Ottimo il Silk-èpil 5

"

sto usando il silk-èpil 5 e devo dire che i rulli massaggianti e la luce sono davvero utili, i primi ti aiutano davvero a non sentire dolore al contrario del mio vecchio silk-èpil...mentre grazie alla luce riesci a togliere anche i peli più piccoli che prima non riuscivi nemmeno a intravedere..:D.... l'unica mia delusione è che zona inguine sia davvero difficile la depilazione..qui invece i rulli sono d'intralcio...devo togliere la testina e il dolore aumenta..si dovrebbe un pò migliorare questo aspetto...

"

Di Ambasciatrice
Mariaconcetta