Mangia, organizza, ama: come riunire a tavola la famiglia in modo semplice

Mangia, organizza, ama: come riunire a tavola la famiglia in modo semplice

Per una famiglia il momento dei pasti è fondamentale, ma a volte impossibile da organizzare! Per darti una mano abbiamo pensato a qualche consiglio pratico.


Conosciamo tutti l’importanza dei pasti in famiglia anche se, al giorno d’oggi, sembra sempre più difficile trovare il tempo per riunirsi tutti intorno a un tavolo. Lunghe ore passate in ufficio, attività extra scolastiche, compiti: tutte queste cose tendono ad allontanare i membri della famiglia che a causa delle diverse esigenze ripiegano sugli avanzi del giorno prima o su cibi pronti, riscaldati e consumati in modo solitario, a orari diversi.

Ma mangiare insieme a tutti i membri della famiglia produce dei benefici incredibili. È il momento per parlare e condividere le proprie esperienze, per consolidare i legami familiari, per allentare lo stress. È il momento per far provare ai bambini dei cibi nuovi e insegnare loro le buone maniere a tavola.

Altrettanto importante è il fatto che i tuoi bambini possono vedere interagire le persone più importanti della loro vita. Il modo in cui tu e il tuo partner vi trattate reciprocamente, il modo in cui vi parlate, vi rispettate e vi aiutate definisce le fondamenta dei loro comportamenti futuri. I pasti sono il momento perfetto quindi per insegnare loro questi valori fondamentali “in presa diretta”, vale a dire non semplicemente spiegandoglieli, ma mostrandoglieli direttamente.

Ok, probabilmente starai pensando di sapere già tutte queste cose. Ma quanto spesso poi riesci davvero a riunire tutta la famiglia a tavola ogni giorno? Per non parlare della sfida quotidiana di riuscire a preparare un pasto nutrizionalmente bilanciato.

Per questo abbiamo raccolto qui alcuni consigli semplici da mettere in pratica per trasformare in realtà il desiderio di vedere tutta la famiglia unita durante i pasti.

Non deve succedere ogni giorno

Innanzitutto, non è detto che debba succedere per forza a pranzo o per forza ogni giorno. Organizza un appuntamento fisso per il pranzo di sabato o magari per la domenica a cena o ancora per la colazione del venerdì, insomma, qualunque sia il momento migliore per voi, e assicurati che ognuno in famiglia che questo appuntamento è importante tanto quanto una riunione di lavoro, un allenamento di calcio o un saggio di danza, se non di più. Spiega loro perché, e trasformalo in un vero appuntamento.

Coinvolgi tutti

In seconda battuta, cerca di coinvolgere ogni membro della famiglia. Cucinare è più facile e veloce se non lo fai da sola. Discuti con gli altri su cosa mangerete. Cerca qualche nuova idea per un pasto salutare. I bambini si divertono ad aiutare in cucina.

Fairy Platinum

€2,00

riduzione del negozio

Buono sconto selezionato
Clicca qui per
eliminare la
selezione
Per stampare i tuoi buoni sconto, collega il computer a una stampante
Coupon already redeemed

Se i tuoi figli sono già abbastanza grandi, fatti aiutare a tagliare le verdure. Se invece sono ancora piccoli, chiedi loro di lavare le patate, spezzare i gambi degli asparagi, aiutare ad apparecchiare la tavola. Se il tuo partner ama i barbecue, lascia che contribuiscano alla preparazione, grigliando la carne o il pesce. Sì, tutto questo potrebbe trasformarsi in qualche pasticcio, ma proprio questi pasticci sono situazioni preziose per il dialogo e per consolidare i rapporti. E poi alla fine potrete sempre pulire tutto insieme.

Bandisci gli schermi a tavola

Assicurati che tutti capiscano che il pasto è un momento per guardarsi negli occhi, non per guardare uno schermo. Quando tutto è pronto e tutti sono seduti, fai in modo che tutti i dispositivi elettronici si trovino in un’altra stanza, spenti. Il pranzo o la cena richiedono meno di un’ora di solito quindi, a meno che tu o il tuo partner aspettiate una chiamata veramente importante, la regola di spegnare i telefoni va rispettata da tutti, senza eccezioni.

E poi parlate. Che si tratti del giocattolo preferito di tuo figlio o delle vicende lavorative di tuo marito o della macchia sui tuoi pantaloni preferiti o del poco sale nel purè, non fa alcuna differenza. L’importante è parlare e ascoltare.

Pulite insieme

Non lasciare che tutto finisca con l’ultimo boccone. Resta ancora un ultimo passaggio per concludere con successo il momento del pasto: la pulizia. Quando i bambini hanno già iniziato a correre da tutte le parti prima ancora che tu abbia finito il tuo piatto, richiama tutti a raccolta, perché è il momento di pulire. Un adulto può sgomberare il tavolo e riporre gli avanzi in frigo, un altro può sciacquare i piatti sporchi e poi passarli ai bambini per metterli in lavastoviglie.


E a quel punto potrai farti dare una mano anche da un altro alleato:
Fairy, le caps per lavastoviglie che ti aiuteranno ad avere risultati brillanti al primo colpo. Anche questo è un momento da condividere con i tuoi bimbi, perché per esempio potrai lasciare a loro l’importante compito di infilare la cap nel cassettino, richiuderlo e avviare finalmente la lavastoviglie.

E voilà! Senza sforzo sei riuscita a goderti un bel pranzo in famiglia, con tutti i suoi aspetti positivi. E anche la famiglia vorrà che succeda più spesso, promesso.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto