Come ottenere di più da un colloquio di lavoro

Come ottenere di più da un colloquio di lavoro

Per il colloquio che aspettavi da sempre, chiedi di più: vai e conquista il posto dei tuoi sogni! #shinestrong


Sorrisi e strette di mano
La prima impressione è quella che conta, per cui sorridi! Il sorriso trasmette sicurezza, personalità, positività e soprattutto è contagioso. Anche la stretta di mano è fondamentale: sii decisa, energica, ma senza stritolare la mano del tuo interlocutore! Una stretta di mano troppo debole, invece, rischia di dare di te l’immagine di una persona insicura e poco determinata.

L’abito fa il monaco
Lo stile personale e l’abbigliamento possono influenzare in modo determinante il risultato del colloquio. Cerca di adeguarti al contesto lavorativo, che si tratti di un contesto formale o di un ambito più creativo: peggio che essere poco eleganti c’è solo l’esserlo troppo rispetto a chi ci circonda. In generale, comunque, meglio evitare sempre gonne troppo corte, eccessi, abbigliamento troppo sportivo, ma anche outfit lontani da quello che si è e in cui non ci si potrebbe sentire a proprio agio una volta intrapresa la nuova carriera lavorativa. Semplicità è la parola chiave, magari con un dettaglio capace di catturare l’attenzione. Per esempio, a volte basta una bella acconciatura per fare la differenza: la piega appena fatta e la chioma in ordine sono un segno di rispetto verso l’interlocutore. E se vuoi di più per i tuoi capelli, lasciati guidare da Pantene.

Il linguaggio non verbale
Il colloquio inizia già prima delle domande del selezionatore. Nel momento stesso in cui lo si incontra, il nostro modo di camminare, la stretta di mano dicono molto di noi e sono sotto osservazione sin dal primo momento. Durante il colloquio il nostro corpo comunica emozioni e messaggi più di quanto potrebbero dire le nostre parole: alzare le spalle o guardare l’orologio potrebbero essere gesti sintomatici di noia e disinteresse verso l’interlocutore. Al contrario, controllare i movimenti e assumere una postura corretta aiuta a gestire ansia e stress. Stare seduti in posizione eretta con le mani appoggiate sulle gambe per esempio, anche se all’inizio può sembrare innaturale, aiuta a rilassarsi.

Il linguaggio verbale e il colloquio
L’obiettivo del colloquio è essere ricordati e suscitare un riscontro positivo. Le parole e la comunicazione hanno un ruolo importante e sarà bene non lasciare tutto all’improvvisazione.  
-    Utilizza un timbro di voce e un linguaggio calmo e controllato, evitando toni troppo monotoni o un timbro troppo basso o al contrario squillante.
-    Arriva preparata e raccogli informazioni sull’azienda e sul tipo di lavoro per cui ti candidi.
-    E’ utile avere chiari i concetti da esprimere, le tue esperienze lavorative da mettere in evidenza, gli obiettivi futuri e le motivazioni per cui ti candidi.
-    Non farti intimidire da domande a trabocchetto.
-    Dai un’immagine coerente che rispecchi il CV.
-    Evita di parlare male del precedente lavoro o di ex capi e colleghi. E’ controproducente.
-    Fai domande (senza eccedere): dimostra interesse nella posizione e nella conversazione.
-    Flessibilità e disponibilità evidenziano la tua capacità di adattamento e mettono in luce la tua volontà di metterti in gioco.

Sii te stessa
Domande sul tempo libero, hobby e passioni esterne al lavoro possono rivelarsi più importanti di quanto credi. Oltre alle tue competenze professionali, il colloquio ha l’obiettivo di approfondire la conoscenza personale. Mostrarsi per quello che si è comunica persone autentiche e non delude mai.

E a questo punto, parliamo di te… se potessi chiedere di più dal tuo lavoro, cosa vorresti?

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Consigli molto utili per svolgere al meglio un colloquio di lavoro. I datori di lavoro potranno avere una buona impressione!

  • Segnala

grazie grazie grazie!

  • Segnala

Ti ringrazio molto! Ottimi consigli

  • Segnala

Speriamo che questi consigli mi siano utili...

  • Segnala