Le favole fanno bene ai bambini, lo sapevi?

Le favole fanno bene ai bambini, lo sapevi?

Hanno un effetto benefico sull'umore, stimolano la fantasia e aiutano la complicità tra genitore e figlio.


Molti genitori sono già consapevoli che è importante leggere delle storie ai bambini. Ma, sai perché? 

Quando ad Albert Einstein è stato chiesto come la società può prepararsi al futuro, egli rispose: "Leggere storie ai bambini." Il narratore, Astrid Lindgren, sostiene che il futuro dipende fortemente dall’immaginazione dei bambini che grazie alle storie raccontate dai genitori fantasticano sul mondo in cui vivranno e su come ci vivranno.

Oggi, il tempo trascorso a leggere a casa è diminuito della metà e i giovani passano ore e ore davanti al computer o video-giochi, invece che davanti a libri di lettura.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito


La battaglia del bene contro il male:
I bambini hanno bisogno sia delle fiabe contemporanee che tradizionali. Nei racconti come le favole, il tema è la lotta tra il bene e il male. E il bene vince, sempre. I piccoli hanno bisogno di vedere il lato oscuro (il male), ma è importante che ci sia un lieto fine, in modo tale da mostrare le difficoltà ma con un messaggio positivo e ottimista: la vita può tornare di nuovo a essere bella.

Poi, la protagonista è una principessa o principe che rappresenta il bene, mentre le streghe o il dragone sono il male. Questo fornisce una distanza, riduce l'impatto degli aspetti terrificanti della storia e permette ai genitori di trattare argomenti difficili.

Racconta la tua fiaba:
Come si comincia una storia? Come si fa a raccontarla senza perdere l'interesse del bambino fino alla fine?
Ci sono degli elementi chiave necessari a cui puoi fare appello.
Ad esempio, qui ci sono tre ingredienti necessari in una fiaba:
Semplicità – Un argomento, un mondo a sé, un problema. Tutto nella storia dovrebbe girare attorno al tema principale.
Tensione – L’aspettativa si soddisfa solo alla fine. Tutte le fiabe contengono una domanda la cui risposta può essere data esclusivamente alla fine della storia.
Emozioni - Questo è uno dei più importanti ingredienti di una buona favola.

E non dimenticare mai: C’era una volta…

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

vortex

Segnalato

Anche se alla fine della giornata siamo stanchi, prima di andare a letto mio figlio di 8 anni legge una storia e io con l'altro mio figlio di 5 anni ascoltiamo....in questo modo il grande si allena alla lettura, il piccolo si addormenta e io mi rilasso ad ascoltare :)

  • Segnala
Gegg87

Gegg87

Segnalato

Da educatrice d'infanzia ho raccontato tantissime fiabe ai bambini e spesso inventate da me.E' sempre meraviglioso vederli col nasino all'insù e con gli occhietti persi nel racconto.Molto meglio se il libro che mostriamo ai nostri bambini è completamente privo di figure illustrative;in questo modo viaggeranno pienamente ed esclusivamente d'immaginazione.W le favole!

  • Segnala