albero-magico

Un albero "magico" da decorare insieme

Carta colorata, bottoni e fantasia: tra pendenti, festoni e portafotografie, la casa si accende di piccole magie di manualità da fare con i più piccini. Per prepararsi alle festività giocando.


Il Natale e’ tanto amato dai bambini anche per l'atmosfera che lo precede: quel crescendo di attesa, gioco, profumi, musiche e colori da vivere come una festa continua. Allora perche’ non coinvolgerli nella preparazione di addobbi e decorazioni, facendoli sentire veramente utili e allo stesso tempo intrattenendoli con lavoretti di manualita’ creativa in quei pomeriggi freddi in cui non e’ proprio il caso di andare al parco? Giocare con carta colorata, stoffe, colle trovati per casa e’ un ottimo allenamento del loro estro e un'alternativa sana alla tv, che li fara’ sentire davvero gratificati.

Pendenti e decori di bottoni
Semplicissimi da realizzare, sono adatti a decorare l'albero di Natale ma anche a diventare dei graziosi regali improvvisati per mamme, maestre e sorelline.
Basta radunare:
• bottoni (piu’ sono colorati e diversi tra loro meglio e’);
• del filo;
• meglio ancora, cordoncino dorato: deve essere abbastanza spesso da tenere, ma anche in grado di passare attraverso i piccoli fori.
Si puo’ cominciare con dei mini-alberelli coloratissimi, impilando soltanto i bottoni piatti, partendo dal piu’ largo e poi via via fino al piu’ piccolo. In cima si puo’ mettere una perlina rossa o dorata, oppure un bottoncino tondeggiante.
Poi lasciate ai bambini l'iniziativa: cosa li ispira di quell'insieme di forme e colori? Che ciondoli e pendenti crea la loro fantasia?

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Formine portafotografie
Un modo divertente e creativo di riciclare le formine per biscotti e’ trasformarle in piccoli portafoto, da appendere all'albero incastonando le immagini di amichetti, familiari, vacanze e, ovviamente, personaggi preferiti dei cartoon, sul fondo di cuoricini, stelle, alberelli.
Basta procurarsi:
• stampini;
• colla vinilica;
• forbici con punta arrotondata;
• nastro sottile;
• un grande cartoncino;
• stampe su carta delle immagini scelte.
A quel punto e’ sufficiente:
• posare la formina su ogni foto;
• tracciarne a matita il contorno;
• ritagliare seguendo il tratto;
• incollare il ritaglio sul cartoncino e poi i bordi di questo alla formina;
• fare un forellino (nel caso aiutarsi con una matita appuntita, senza pero’ farla maneggiare ai piu’ piccoli) nella parte alta del cartoncino e farvi passare il nastrino per appendere all'albero.
Le immagini si possono decorare con glitter o bottoncini attaccati con la colla vinilica.

Festoni fai da te
• Se sono rimasti degli stampini per biscotti, quelli a forma di stella, si possono legare tra loro con un nastro rosso o argento da drappeggiare sui rami dell’albero;
• un'idea morbidissima e’ invece preparare un festone con dei gomitoli di lana alternati a palline di Natale e foto di famiglia. Basta far passare un filo o un nastro fra i gomitoli, nel foro delle palline e nei gancetti che avrete incollato alle vostre foto preferite per comporre la decorazione per il vostro albero davvero originale.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Sono idee veramente carine.. personalizzare l'albero di Natale insieme tutta la famiglia ha un no so di magico..

  • Segnala
Gambe liscie con Silk-èpil 5

Gambe liscie con Silk-èpil 5

"

sono una delle fortunate che ha potuto partecipare al progetto...a me è toccato il silk èpil 5. più lo uso e più ne sono contenta, in confronto al mio vecchio silk èpil elimina molti più peli (soprattutto quelli più sottili) così le gambe rimangono lisce per più giorni! i peli incarniti sono quasi del tutto scomparsi...e che dire della spazzola esfoliante, fortissima! lascia la pelle del viso morbida morbida! super consigliato! lo sto dicendo a tutte le mie amiche! :-)

"

Di Ambasciatrice
peanuts

Ottimo il Silk-èpil 5

Ottimo il Silk-èpil 5

"

sto usando il silk-èpil 5 e devo dire che i rulli massaggianti e la luce sono davvero utili, i primi ti aiutano davvero a non sentire dolore al contrario del mio vecchio silk-èpil...mentre grazie alla luce riesci a togliere anche i peli più piccoli che prima non riuscivi nemmeno a intravedere..:D.... l'unica mia delusione è che zona inguine sia davvero difficile la depilazione..qui invece i rulli sono d'intralcio...devo togliere la testina e il dolore aumenta..si dovrebbe un pò migliorare questo aspetto...

"

Di Ambasciatrice
Mariaconcetta