COME CREARE LA ZUCCA DI HALLOWEEN

DesktopImage
0
La “zucca” di Halloween è un elemento classico (ed imprescindibile) di questa festa: non può mancare! Spaventose, affettuose o magiche, le zucche decorate rappresentano delle lanterne molto originali, che possiamo creare con le nostre mani per illuminare questa notte così divertente. Ci stai? Sarà un pomeriggio indimenticabile di lavoretti in famiglia.

La notte delle streghe è il momento perfetto per organizzare coi più piccoli delle attività diverse dal solito e per variare un po’ i tipici giochi per bambini. I giorni prima di Halloween, dì loro che ti propongano delle idee per decorare la casa, organizzate insieme la festa della notte più ammaliante dell’anno e create ognuno la propria zucca.

Crea la tua zucca di Halloween

1. Innanzitutto, è fondamentale scegliere la zucca perfetta. Scegliete la dimensione e la forma che più vi piaccia (dipende se i tuoi figli c’andranno in giro ad Halloween o se rimarrà in casa). Controlla che sia acerba, piuttosto che matura. 

2. Taglia con attenzione la parte superiore della zucca e mettila da parte, poiché dopo ti servirà “da tappo”.

3. Svuotala scrupolosamente aiutandoti con un cucchiaio da minestra finché non ne rimane solo la buccia. La polpa puoi conservarla per preparare successivamente una torta di Halloween oppure una zuppa.

4. Riflettete sul vostro progetto: come volete che sia? Il classico è intagliare un viso, che sia simpatico o spaventoso. Se scegliete delle forme triangolari ed affilate, sarà più spaventosa; se, invece, optate per delle linee più delicate, allora darete alla vostra zucca un’aria dolce e simpatica. Innanzitutto, disegnateci sopra con una matita e, successivamente, aiutandovi con un coltello affilato od un taglierino, intagliate gli occhi, il naso ed una bocca appariscente, come minimo bella grande. Puoi anche optare per delle altre varianti:

  • una zucca pirata con una benda sull’occhio;
  • una zucca vampiro coi canini affilati e gli occhi a mandorla;
  • una zucca con le corna;
  • una zucca senza faccia, solamente con stelle o lune intagliate di varie dimensioni (è la più dolce!).

5. Una volta terminato, mettici dentro una candela. Ti raccomandiamo quelle piccole rivestite in metallo. Se ti sembra che una sia troppo poco, aggiungicene varie.

6. Facoltativo:

  • Puoi “tappare” la parte superiore della zucca per chiuderne l’apertura.
  • Puoi creare un “manico” con un fildiferro grosso e resistente, facendolo passare per dei buchetti su due lati della zucca ed unendone gli estremi verso l’alto. 

Ti è piaciuto quest’articolo? Speriamo di sì! Clicca su “Mi piace” o lascia un commento. Qui potrai accedere a tutto il contenuto che abbiamo preparato per festeggiare Halloween.

 

0

Desideri lasciare un commento?

Ti potrebbe piacere anche...