Cine-turismo, che passione!

Cine-turismo, che passione!

Viaggi e weekend nelle location divenute veri e propri luoghi di culto grazie ai film e alle più famose serie televisive.


 

Un tempo i film rappresentavano l’occasione per conoscere luoghi mai visti senza allontanarsi da casa. Acqua passata. Oggi, infatti, le location cinematografiche invogliano e addirittura influenzano gli spostamenti di numerosi viaggiatori. Non a caso è stato coniato il termine “Cine Turismo” per definire un fenomeno divenuto globale, fonte di business per diversi paesi, le cui cifre parlano chiaro: circa cento milioni sono i viaggiatori, soprattutto americani e inglesi, che visitano i luoghi resi famosi dal grande - o dal piccolo - schermo.

A dimostrazione di quanto il Cine Turismo stia conquistando larghe fasce del mercato turistico, pensate che in Italia dal 2005 gli si è dedicato un evento, la Borsa Internazionale del Cine Turismo che si tiene ogni anno a Ischia (quest’anno si svolgerà dal 5 al 7 luglio). Nel mondo poi sono già molti i tour operator che inseriscono nella loro programmazione vacanze alternative sui luoghi del cinema, i cosiddetti movie-tours ( come in Gran Bretagna, in Italia o negli Stati Uniti). E ci sarà poi un motivo se che anche il Touring Club ha pubblicato una guida specifica ai luoghi del cinema!

Quindi, per non essere da meno, ecco i nostri consigli per scegliere dove andare il prossimo weekend, o per programmare il prossimo viaggio, all’insegna dei posti più belli, resi famosi da film o fiction. Iniziamo con le serie televisive, e con due regioni d’Italia dal fascino irresistibile, mete ideali per viaggi anche brevi. Lo sapevate che le vicende di “Don Matteo” si svolgono nella splendida Umbria, e più precisamente a Gubbio? E che in Sicilia, e più precisamente a Modica e a Ragusa, accanto a cattedrali e palazzi barocchi, si possono visitare le straordinarie ambientazioni degli sceneggiati di Montalbano

Ricordate poi “Elisa di Rivombrosa”? Bene, è nel castello di Agliè, dimora settecentesca a 40 Km da Torino, che si sono celebrate le nozze dell’indimenticabile Elisa. Meta ideale per una visita lampo durante un weekend.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Un solo weekend, invece, non basterà agli appassionati di “Lost” per visitare i luoghi dove si sono svolte le intricatissime vicende della serie televisiva divenuta un cult: ma l’isola di Oahu alle Hawai potrebbe meritare una vacanza più lunga, magari –perché no – l’estate prossima.

Passando al grande schermo, come non ricordare che a Stoccolma si organizzano tour sui luoghi di un vero e proprio caso letterario (e cinematografico): la Millenium Trilogy di Stieg Larsson. Mentre Skopelos è l’isola greca che ha ospitato le riprese del musical Mamma Mia. Perfetta, con il suo clima mite, per trascorrervi le prossime vacanze di Pasqua.

Chi ha più giorni a disposizione e magari è un fan della saga di Tolkien può iniziare a programmarsi un bel viaggio dall’altra parte del mondo: infatti la versione cinematografica de “Il Signore degli Anelli” è stata girata tutta in Nuova Zelanda.

Concludiamo segnalandovi un sito dove troverete una rassegna dei più importanti film girati recentemente in Italia, Gran Bretagna, Francia, Spagna, Repubblica Ceca, Marocco, Usa e Nuova Zelanda.

Buon cine-viaggio!

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto