Cani e Bambini: Come Comportarsi

image
0
Il tuo cane o gatto è stato il tuo “cucciolo” fino a qualche tempo fa, e adesso che sei incinta iniziano i primi dubbi…andranno d’accordo? Come vivere insieme nella stessa casa?

Cose da fare in anticipo
Rispetto ai gatti, i cani hanno di solito più difficoltà ad adattarsi all'arrivo di un bimbo in casa, dato l'attaccamento verso gli esseri umani che li può portare ad essere gelosi. Tuttavia, non c'è bisogno di preoccuparsi, basta usare alcuni trucchi.

Gli animali sono molto simili ai bambini, vivono di prevedibilità e di routine. È buona regola iniziare a preparare la casa all'arrivo di un bimbo con largo anticipo, per esempio dando la possibilità agli animali di abituarsi a lettini e box per neonati.

Gli animali sono creature territoriali, per questo se il posto preferito del cane è dormire in soggiorno, sarebbe meglio non posizionare lì la sedia gonfiabile per bambini.
Prima della nascita del bimbo, inoltre, potrebbe essere utile aiutare il cane a dormire in una stanza o in un luogo destinato solo a lui, incoraggiandolo ad abituarsi.


Il primo incontro
Dopo la nascita, aiutalo ad abituarsi all'arrivo del tuo bimbo mettendo una sua copertina usata nella cuccia o vicino la ciotola. L'olfatto è molto importante per gli animali e questo darà al cane la possibilità di approcciare al bimbo già prima di incontrarlo di persona. Il primo incontro non va forzato, aspetta che il tuo amico animale si senta pronto e fagli vedere che sei tu stessa rilassata: gli animali avvertono l'umore e reagiscono di conseguenza. Nelle settimane che seguiranno il primo incontro, gratifica fido con piccoli premi e passa più tempo con lui, soprattutto quando si avvicina al neonato correttamente e delicatamente.


Sicurezza - le regole d'oro
E' importante impostare piccole regole e non dare per scontata la convivenza tra animali e bambini, educando entrambi a rispettarsi reciprocamente e impostando limiti quando occorre anche sul gioco.
Trasmetti ai bambini l'empatia, per esempio chiedendo loro come potrebbe sentirsi l'orsacchiotto preferito se viene spaventato e spiegare poi che anche gli animali provano le stesse cose.  

Una buona norma è non lasciare cane e bambino nella stessa stanza da soli: fai in modo che sia sempre presente un adulto.


Questione di pulizia ... adesso più di prima

Quando un bambino arriva in casa, la pulizia diventa un tema fondamentale soprattutto se è presente anche un cane. I peli degli animali domestici possono annidarsi ovunque, anche nei luoghi più ristretti, ma niente panico: con Swiffer il problema è risolto, grazie al suo unico sistema rimuove e cattura i peli di animali e la polvere completamente. Così hai più tempo da passare insieme a tutti i tuoi cuccioli!

 

0

Desideri lasciare un commento?

Ti potrebbe piacere anche...