SOS CALDO per gli amici a quattro zampe

SOS CALDO per gli amici a quattro zampe

Consigli per salvaguardare i nostri amici animali dal caldo estivo


Tutti amiamo l’estate! Ok, forse non proprio tutti. Infatti per gli animali l’estate non è esattamente “la bella stagione”, ma è piuttosto la stagione del caldo, dell’afa, del respiro affannoso e dell’acqua che si scalda subito.

Per questo ti diamo alcuni semplici consigli e accorgimenti per far vivere anche a loro, a casa o in vacanza, un’estate da sogno!

Consigli quotidiani

L’idratazione.

Per prima cosa è importante che il tuo animale abbia la possibilità di bere in ogni momento. Come noi uomini, anche gli animali hanno bisogno di reidratarsi più spesso d’estate. Non dimenticare quindi di riempire la ciotola con dell’acqua sempre fresca.

Ore più calde

Evita di uscire con il tuo cucciolo nelle ore più calde. Va bene andare a passeggio, ma meglio farlo nelle prime ore del mattino o all’imbrunire. E ricordati di portare con te dell’acqua!

Zecche e pulci

Con le alte temperature è più facile avere a che fare con pulci e zecche che faranno soffrire non poco il tuo amico a quattro zampe. Per prevenire sofferenze e fastidi (sia per l’animale che per la tua casa), controlla regolarmente il pelo e applica preventivamente un antiparassitario.

Consigli in vacanza

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Viaggiare in auto

La legge è molto severa per quanto riguarda questo argomento. I tuoi amici a 4 zampe dovranno essere messi dentro un trasportino durante tutto il viaggio in movimento. Se hai un cane di grossa taglia dovrai modificare l’auto in modo che ci sia una rete divisoria che separi il cane dal guidatore. Per viaggi lunghi fermati almeno ogni 2/3 ore facendo uscire il tuo animale dal trasportino per una bella sgranchitina.

Pause durante gli spostamenti in auto

La prima regola, e anche la più importante, è quella di non lasciare MAI gli animali in macchina. Nemmeno 5 minuti per prendere una cosa al volo. Oltre a rischiare la vita possono prendere dei colpi di calore, iniziare a respirare male o avere addirittura dei danni irreversibili.

Viaggiare in treno, in aereo o in nave

Viaggiare con i vostri amici animali su mezzi come aereo, nave o treno è comodo, ma ci sono regole che tendono a cambiare in base alla compagnia con cui viaggi. Quindi informati bene prima di prenotare un viaggio e assicurati sempre di rispettare le norme di sicurezza.

Gatto o cane

Mentre il gatto per qualche giorno può stare tranquillamente a casa da solo, a patto che qualcuno gli dia da mangiare almeno due volte al dì, il cane ha bisogno della continua compagnia dell’uomo. Per questo le soluzioni sono tre: portarlo in vacanza con sé, lasciarlo a qualche parente o amico fidato oppure pagare il pernottamento in una pensione per animali, sempre più frequenti in Italia.

Spiagge per cani

Se hai intenzione di andare al mare con il tuo cane invece controlla che sia una spiaggia attrezzata. Ci sono spiagge dedicate a loro. Bisognerà comunque prestare attenzione alle ore di punta reidratando continuamente il tuo cucciolo e mettendogli una protezione sulle parti più delicate come orecchie e musetto. Fatti consigliare dal tuo veterinario per acquistare la crema solare più adatta.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto