Buon appetito, Fido!

Buon appetito, Fido!

Pappe fatte in casa o confezionate? Croccantini o scatolette?E se e’ piccolo, serve un menu ad hoc? Consigli alimentari per regalare una salute di ferro al nostro amico a quattro zampe


Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Chiunque abbia un cane, lo vorrebbe sempre allegro, vivace e pieno di energia. Ma per ottenere questo risultato, oltre ad adeguate cure veterinarie, al nostro amico a quattro zampe serve un’alimentazione bilanciata, che gli fornisca tutti i nutrienti di cui ha bisogno. I dubbi, pero’, non mancano: sono piu’ sani gli alimenti confezionati o la pappa fatta in casa? Meglio il cibo umido o quello secco, cioe’ i croccantini? I cani di piccola taglia richiedono attenzioni particolari rispetto ai «pesi massimi»? E i cuccioli, come vanno nutriti?

Cibi confezionati: pratici e nutrienti
Sgomberiamo subito il campo da un falso mito, ovvero che la pappa casalinga sia sempre piu’ sana di quella confezionata. In realta’ gli alimenti per cani, se di buona qualita’, sono completi e bilanciati. In piu’, tengono conto delle esigenze di Fido nelle diverse fasi della vita: ci sono pappe per cuccioli (piu’ ricche di calcio, che ne aiuta la crescita), per animali che svolgono un’intensa attivita’ fisica, o «light» per quelli con problemi di sovrappeso. Esistono addirittura alimenti ad hoc per i cani che soffrono di dermatiti o intolleranze. La scelta tra cibo secco (i croccantini) e umido (il pate’ nelle scatolette) dipende dai gusti del nostro amico: ricordiamoci, pero’, che il secco contribuisce a mantenere in forma denti e gengive.

Il menu "home made"
Se preferiamo preparare la pappa di Fido con le nostre mani, chiediamo consiglio al veterinario, cosi’ da non far mancare al cane nessuno dei principi nutritivi indispensabili per il suo benessere. Evitiamo di servirgli gli avanzi dei nostri pasti, troppo ricchi e speziati. Nel suo menu, invece, prevediamo sempre una dose di proteine (pollo, carne rossa o pesce, tutti rigorosamente cotti), cereali (pasta e riso, anche soffiato) e verdure (in piccole quantita’ e sempre bollite, per renderle piu’ digeribili). Occasionalmente introduciamo anche le uova (crude o cotte, non piu’ di due volte a settimana), le ossa di bovino da sgranocchiare (ma solo quelle grandi, come il ginocchio), il pane secco (che fa bene ai denti) e la frutta di stagione.

Su misura per i piu' piccoli
I cani di piccola taglia, al di sotto dei dieci chili, hanno esigenze specifiche in fatto di alimentazione: in genere bruciano piu’ energia rispetto a quelli di taglia media o grande, e richiedono percio’ cibi piu’ ricchi di proteine e grassi. Bisogna ricordare, inoltre, che anche il loro apparato digerente e’ piu’ piccolo e che, quindi, risultano maggiormente soggetti a disturbi intestinali. Si’, allora, a pappe particolarmente digeribili e a croccantini «mignon», piu’ appetibili e facili da sgranocchiare. Anche in questo caso, comunque, al supermercato o nei negozi specializzati la scelta non manca: tutte le principali aziende produttrici di cibi per animali propongono linee alimentari su misura per il menu dei nostri mini-amici.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

askata7

askata7

Segnalato

ciao francy anche la mia Maggie ogni tanto si stufa delle crocchette. In realtà i suoi sono capricci, perchè vorrebbe sedersi a tavola e mangiare tutto quello che mangiamo noi:) a me basta tenerla un paio di giorni a stecchetto e poi ricomincia a mangiare....

  • Segnala

Il mio Olly si è stufato delle crocchette e io non so più cosa dargli... il cibo in scatola, seppur naturale, gli farà bene?

  • Segnala

la mia Sharon mangia solo le crocchette della linea Trainer Nova Foods. Ho scelto questa linea oltre perchè non testa sugli animali anche perchè è fatta di prodotti naturali. Ad un costo accessibili a tutti

  • Segnala
minnij

minnij

Segnalato

il mio dick mangia i croccantini come ripiego ma va pazzo per i cibi umidi della Caesar, anche se poi vuole assaggiare tutto quello che mangiamo noi. E' golosissimo di cose dolci!

  • Segnala
GMalfoy

GMalfoy

Segnalato

A casa per Luna facciamo un pasto di croccantini della Royal Canin per pelli sensibili e con basso contenuto calorico (essendo sterilizzata tende ad ingrassare un po' troppo) per l'altro pasto invece prepariamo del riso soffiato con un po' di carne di pollo e di verdure bollite e un po' di crusca, quest'ultima "ricetta" ci è stata consigliata da un'amica che faceva la volontaria in un canile e che le era stata consigliata dai veterinari! La frutta non la vuole, come possiamo fare?

  • Segnala