lucinosprechi

Luci di Natale, ma senza sprechi

Consigli e suggerimenti utili per festività ecosostenibili all'insegna del risparmio energetico. Senza perdere la magica atmosfera natalizia.


Natale non è Natale senza le ghirlande, l’albero al centro del salotto, i regali, i dolci ma soprattutto senza le illuminazioni. Inizia la città, poi piano piano le case si accendono di magia. E a dicembre sembra di vivere in un grande presepe vivente.
Però, le decorazioni non sono di certo a basso impatto ambientale: a livello nazionale, si parla di oltre 2.000 Mega Watt in eccesso. Questo consumo extra non solo appesantisce la bolletta della luce, ma significa anche un notevole spreco energetico mondiale. Allora, come risparmiare mantenendo l'atmosfera natalizia?

Idea#1: acquistare luci a LED o a fotovoltaico

Lampeggianti, a forma di ghirlande, multi-color, le luci di Natale a LED sono un po’ più care all’acquisto ma molto più belle da vedere e molto più ecologiche rispetto alle tradizionali lampadine a incandescenza.
Questi addobbi consentono di risparmiare fino all’80% di energia e in alcuni negozi è possibile avere uno sconto con l’acquisto di queste lampadine e la consegna di quelle vecchie.
Doppiamente, economiche!

Oppure ci sono i set di lucine solari che prevedono un piccolo pannello fotovoltaico, ideali per gli ambienti esterni. Possono essere fisse o a intermittenza, di vari modelli e dimensioni, che si accendono quando fa buio e durano 8-10 ore, dipende da quanta energia il pannello ha immagazzinato durante il giorno.

Idea#2: acquistare un timer

Collegate le luci dell’albero di Natale e del presepe a un timer, in tal modo saranno attive solo in un determinato momento: basta impostare l’ora e al resto ci pensa la tecnologia. I timer automatici sono utili soprattutto nelle ore serali così potete dormire tranquille e stare certe che le vostre lampadine non stanno sprecando energia inutilmente.

Idea#3: sistemare gli specchi di casa

Desiderate una casa ancora più illuminata? Le luci dell’albero non bastano? Vorreste un luminoso Babbo Natale che si arrampica sul terrazzo di casa e striscioni di ghirlande di pino ultra-illuminate? Per aggiungere magia alla magia, vi basterà sistemare tanti specchi in modo strategico per raddoppiare la luce. Voilà, la casa sarà esattamente come volete voi.

Idea#4: acquistare delle candele o farle con le proprie mani

Cosa c’è di meglio, la notte di Natale, che lasciarsi avvolgere dal profumo delle candele profumate? Colorate e decorate, le candele aiutano a creare quell’impareggiabile atmosfera natalizia.
Allora, spegnete le luci e buone feste!

Se volete scatenare la fantasia, scoprite come fare le vostre candele a casa:

http://www.arturotv.tv/idee-casa/candele-come-farle-in-casa




Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

pandoro

pandoro

Segnalato

ottimo ci devo provare

  • Segnala
oanna

oanna

Segnalato

Quella degli specchi è una buona idea non c'avevo pensato!

  • Segnala

Quella degli specchi è una buona idea non c'avevo pensato!

  • Segnala
Gambe liscie con Silk-èpil 5

Gambe liscie con Silk-èpil 5

"

sono una delle fortunate che ha potuto partecipare al progetto...a me è toccato il silk èpil 5. più lo uso e più ne sono contenta, in confronto al mio vecchio silk èpil elimina molti più peli (soprattutto quelli più sottili) così le gambe rimangono lisce per più giorni! i peli incarniti sono quasi del tutto scomparsi...e che dire della spazzola esfoliante, fortissima! lascia la pelle del viso morbida morbida! super consigliato! lo sto dicendo a tutte le mie amiche! :-)

"

Di Ambasciatrice
peanuts

Ottimo il Silk-èpil 5

Ottimo il Silk-èpil 5

"

sto usando il silk-èpil 5 e devo dire che i rulli massaggianti e la luce sono davvero utili, i primi ti aiutano davvero a non sentire dolore al contrario del mio vecchio silk-èpil...mentre grazie alla luce riesci a togliere anche i peli più piccoli che prima non riuscivi nemmeno a intravedere..:D.... l'unica mia delusione è che zona inguine sia davvero difficile la depilazione..qui invece i rulli sono d'intralcio...devo togliere la testina e il dolore aumenta..si dovrebbe un pò migliorare questo aspetto...

"

Di Ambasciatrice
Mariaconcetta