carnevalebucato

Dedicato a te e al tuo bucato: come lavare i vestiti di Carnevale senza rovinarli e stressarti troppo.

Le macchie più comuni post-party.


Finito il Carnevale, adesso è il momento di sistemare!
Dopo aver spazzato via coriandoli e stelle filanti, ripiegato e messo in una scatola i festoni e addobbi, è arrivato il momento di guardare in faccia le macchie post-party e affrontarle.
Con il nostro aiuto sarà uno scherzo!

Lavare i costumi di Carnevale

Cioccolato/Caramelle
Elimina i residui dal tessuto, poi immergi in acqua fredda per diluire la macchia. Fatto questo, pretratta con detersivo liquido e poi lava normalmente. Se la macchia resiste, sfrega con uno straccio di cotone imbevuto d'aceto bianco. Risciacqua con acqua tiepida.
 
Coca cola
Prima cosa è mettere il capo sotto l'acqua calda, poi utilizza uno smacchiatore e lava secondo le indicazioni sul capo. Se hai tamponato la macchia subito, non sarà necessario pretrattare. Se smacchi subito, utilizza della farina; quando si asciuga, spazzola e poi tampona con un panno bagnato.

Succhi di frutta
Difficili da eliminare, queste macchie vanno trattate il prima possibile strofinando il tessuto con un panno bagnato in acqua fredda.
Dopo pochi minuti, rovescia il capo e mettilo sotto l’acqua molto calda per poi risciacquarlo a fondo.
Oppure puoi utilizzare del limone sfregandolo sulle macchie o ancora acqua gassata o aceto bianco per pretrattare.
Se il capo è bianco, si consiglia l’utilizzo della candeggina pura sulle macchie,  ma attenzione: devi lavare immediatamente per evitare aloni gialli.
            
Ketchup
Rimuovi i residui dai tessuti e tampona la macchia con un panno inumidito. Evita di strofinare il capo altrimenti la macchia si potrebbe allargare.
Oppure puoi impregnare la macchia con l’aceto bianco diluito al 50% o con del latte molto caldo. Lascia agire e poi lava.

Penne e pennarelli   
Immergi il capo per una notte in acqua fredda con il detersivo, quindi lavalo in acqua calda. Per macchie meno recenti, tampona con l’acetone (mai sui tessuti sintetici) e lava normalmente.

Macchie di the
Se prese in tempo, le macchie di the scompaiono con acqua e sapone. Mentre le macchie vecchie le puoi trattare con glicerina tiepida e acqua insaponata. Con i tessuti sintetici, si consiglia il succo di limone.



Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

anche se il carnevale è ancora lontano, non posso fare a meno di dire che è un articolo utilissimo! non si sa mai come eliminare le macchie di bibite e dolci dai vestiti.

  • Segnala
dekye1

dekye1

Segnalato

salvo subito l'articolo perchè lo trovo molto struttivo

  • Segnala
Gambe liscie con Silk-èpil 5

Gambe liscie con Silk-èpil 5

"

sono una delle fortunate che ha potuto partecipare al progetto...a me è toccato il silk èpil 5. più lo uso e più ne sono contenta, in confronto al mio vecchio silk èpil elimina molti più peli (soprattutto quelli più sottili) così le gambe rimangono lisce per più giorni! i peli incarniti sono quasi del tutto scomparsi...e che dire della spazzola esfoliante, fortissima! lascia la pelle del viso morbida morbida! super consigliato! lo sto dicendo a tutte le mie amiche! :-)

"

Di Ambasciatrice
peanuts