Ricetta innovativa strozzapreti con pesto di asparagi e pomodorini confit

Ricetta innovativa: strozzapreti con pesto di asparagi e pomodorini confit

I delicati principi dell’orto saranno disponibili per il nostro palato fino alla fine di maggio. Perché non sfruttare il momento con una ricetta innovativa e delicata? Gli asparagi non sono semplicemente leggeri e depurativi, ma sono anche ricchi di fibre e vitamine A e B. Per questo, essendo ancora una verdura molto stagionale, non dovrebbero mancare nel vostro menu in questo periodo. Noi ve li proponiamo in un primo perfetto per la tavola e per il picnic. Gustateli con un fresco Pinot Bianco.


Ingredienti (per 4 persone)

  • 300 gr di strozzapreti
  • 1 mazzo di asparagi
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • 25 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 25 gr di pecorino
  • 25 gr di pinoli
  • 20 pomodorini del tipo pachino o ciliegino
  • Zucchero di canna
  • Origano
  • Timo
  • Sale q.b.
Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Preparazione

  1. Dopo averli puliti, tagliamo a pezzetti gli asparagi e facciamoli appassire in padella con un filo di olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio.


  2. Con il mixer frulliamo gli asparagi con il parmigiano, il pecorino, i pinoli e la giusta quantità di olio per ottenere un composto fluido.


  3. Tagliamo i pomodorini a metà e disponiamoli su una placca rivestita di carta da forno. Cospargiamoli con poco zucchero di canna, un pizzico di sale, uno spicchio d’aglio tagliato a pezzi, timo, origano e un filo d’olio. Cuociamoli in forno a 140 gradi per circa un’ora e mezza, finché non saranno appassiti e lo zucchero non si sarà leggermente caramellato.


  4. Lessiamo al dente gli strozzapreti. Scoliamoli e condiamoli con il pesto, mescolando bene. Da ultimo aggiungiamo i pomodorini confit e serviamo.


Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

vado pazza per gli asparagi voglio provare e vediamo che esce fuori

  • Segnala
panino

panino

Segnalato

direi che sarebbe un peccato non assaggiarli

  • Segnala
ver999

ver999

Segnalato

Sembrano squisiti...

  • Segnala

adenina

Segnalato

Un'alternativa al pesto davvero invitante, io però eviterei l'aggiunta di zucchero per caramellare i pomodorini

  • Segnala

anche se ho appena finito di cenare con questo buon piattino farei volentieri il bis!

  • Segnala