Dolce tentazione: la ricetta per la torta di mele

Dolce tentazione: la ricetta per la torta di mele

Offri alla tua famiglia una classica delizia.


Torta di mele

Per 8 persone
Tempo di preparazione: 60 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti:

Base di pasta frolla:

  • 140g farina autolievitante
  • 1 pizzico di sale
  • 100g burro a cubetti
  • 10g zucchero superfino
  • 1 uovo intero e 1/2 albume
  • 10ml acqua ghiacciata
  • 5ml succo di limone
Ripieno:
  • 150g zucchero superfino
  • 1 baccello di vaniglia
  • 3 mele
  • 150g burro
  • 2 uova
  • 150g farina di mandorle
  • scorza di un limone
  • 45g farina autolievitante
  • 60g di uvette ammollate in acqua calda

Fare la pasta frolla
Setaccia la farina e il sale in una ciotola. Aggiungi il burro e impasta con la punta delle dita fino a raggiungere la consistenza del pangrattato. Aggiungi lo zucchero e mescola. Unisci i tuorli d'uovo, l'acqua e il succo di limone e aggiungi gli ingredienti secchi. Impasta fino ad ottenere una palla liscia, avvolgila nella pellicola trasparente e conserva tutto in frigorifero per un'ora.

Nota: lasciare in frigorifero la pasta per un po 'aiuta a evitare il restringimento durante la cottura.

Consiglio Tutta la pasticceria può essere congelata per un massimo di 3 mesi, se accuratamente avvolta. L’ideale è far scongelare il dolce durante la notte in frigo.

Preparare la base
Step 1 - Stendi la palla su una superficie infarinata e ricava una sfoglia di uno spessore di 3 mm.


Step 1
Step 2

Step 2 - Arrotola la sfoglia di pasta su un matterello (non preoccupatevi se si rompe: può capitare con questo tipo di pasta, è sufficiente premere per riattaccarla) e fodera uno stampo infarinato di circa 18/22 cm.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Step 3 - Bucherella le basi di pasta con una forchetta, copri con pellicola trasparente e conserva in frigorifero fino al momento dell'uso.


Step 3
Step 4

Step 4 - Preriscalda il forno a 200 º C, riprendi dal frigorifero la teglia già foderata, ricoprila di carta da forno e rimpila con uno strato di fagioli secchi e cuoci per circa 10 minuti.
Rimuovi la carta e i fagioli e cuoci per altri cinque minuti. Estrai la base dal forno, lascia raffreddare e riduci la temperatura a 180° C.

Preparare il ripieno
Step 1 - Versa lo zucchero a velo e le bacche di vaniglia in una pentola con 1 litro d'acqua, porta ad ebollizione e fai sobbollire per 5 minuti. Lava e sbuccia le mele, dimezzale e togli il torsolo, quindi aggiungile allo sciroppo nella casseruola, copri e lascia cuocere per 5-10 minuti fino a che diventano morbide. Scolale delicatamente e lasciale raffreddare.

Consiglio E' possibile ridurre la salsa rimanente e servirla come sciroppo con la crostata di mele.


Step 1
Step 2

Step 2 - Sbatti il burro e lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungi le uova una alla volta, incorporandole completamente. Quindi, aggiungi la farina di mandorle, la scorza di limone e la farina autolievitante.

Step 3 - Taglia le mele con un coltello affilato, ma non fino in fondo: incidi solo la parte superiore.


Step 3
Step 4

Step 4 - Stendere tre quarti del composto alle mandorle sulla base di pasta frolla. Distribuisci le mele sopra il ripieno e cospargi con l'uvetta. Copri la superficie col resto del ripieno, raggiungendo anche gli spazi tra le fette di mela e cuocere per 35-40 minuti, fino a doratura. Servire a temperatura ambiente accompagnando con panna montata o gelato alla vaniglia.

Consigli per la torta di mele perfetta

  • Lavora sempre con utensili e attrezzature fredde quando si tratta di pasticceria; il burro deve essere tirato fuori all’ultimo dal frigo e si dovrebbero utilizzare le punte delle dita per lavorare in farina, visto che sono le parti più fredde delle tue mani .
  • Non è possibile sostituire la margarina, i risultati sono di gran lunga superiore con il burro .
  • Considera le quantità di liquidi nella ricetta solo come guida: l'umidità contenuta nelle farine sarà determinante per capire quanti liquindi effettivamente utilizzare. Ricorda, quando la pasta contiene troppi liquidi tende a ridursi.
  • Se la pasta si stringe quando foderi lo stampo, lo farà anche in cottura. Per evitarlo, solleva la pasta accuratamente con l'aiuto di un mattarello. Poi spolvera le mani con la farina e premi leggermente la pasta.

© Gallo Images

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Che buonaaaaaa �� domani la voglio fare

  • Segnala

sonya85

Segnalato

ottimo direi...domani torta di mele sia...

  • Segnala
Calina

Calina

Segnalato

Vorei la ricetta di Pan di Spagnia

  • Segnala
Fiora

Fiora

Segnalato

Sicuramente da fare!

  • Segnala
Bybby

Bybby

Segnalato

Torta di mele buona e bella!

  • Segnala