pure_fave

Purè di fave con cime di rapa

Purè di fave con cime di rapa


Ingredienti per 4 persone

400 gr di cime di rapa pulite
800 gr di fave sgranate
4 fette di pane di grano duro di Altamura
olio EVO De Carlo 100% coratina Tenuta Torre di Mossa
1 spicchio di aglio
peperoncino
sale

Procedimento
Portare a bollore due pentole con acqua. Al bollore salare e far sbollentare brevemente le fave e le cime di rapa.
Scolare tenendo da parte alcuni cucchiai dell'acqua di cottura delle fave. Sbucciare le fave e metterle nel bicchiere di un frullatore ad immersione unendo due cucchiai di acqua di cottura. Unire anche due cucchiai di olio e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo.
In una padella antiaderente far scaldare due cucchiai di olio con uno spicchio di aglio e un peperoncino. Ripassarvi le cime di rapa. Nella stessa padella far tostare le 4 fette di pane.
Comporre i piatti con il purè, la fetta di pane tostato e completare con le cime di rapa e un filo di olio a crudo sul pane. Servire subito.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Non ho mai assaggiato il purè di fave ma le fave mi piacciono tantissimo!

  • Segnala
irina85

irina85

Segnalato

l'ho assaggiato cucinato da una cuoca barese DOC...semplicemente deliziosa! in sicilia pure facciamo il purè di fave e lo chiamiamo Macco

  • Segnala

Wow!!! semplice ma geniale

  • Segnala