nocciolatonda

Nocciola Tonda Gentile Trilobata IGP, una vera eccellenza Piemontese!

Rappresenta il 2% della produzione mondiale tuttavia è riconosciuta come la qualità migliore esistente sul mercato grazie al suo aroma intenso, il gusto persistente, la resistenza all’irrancidimento e all’ossidazione del prodotto tostato. Stiamo parlando della Nocciola Piemonte IGP di varietà Tonda Gentile Trilobata.


Con il Fairy Food Tour abbiamo visitato l’Azienda Agricola La Peracca dove due fratelli, Francesco ed Elisabetta, si occupano rispettivamente della coltivazione delle nocciole e della trasformazione.  



Per essere certi della qualità, solo piantine di nocciolo provenienti dal Cuneese e dall’Astigiano vengono coltivate nei terreni scoscesi dell’Azienda Agricola La Peracca. L’impianto avviene dove il clima non è troppo freddo e ad un’altitudine che va dai 200 ai 500 metri s.l.m. Dopo 3-4 anni dall’impianto il nocciolo entra in produzione e la riproduzione avviene per impollinazione anemofila, ovvero il polline che fuoriesce dalle infiorescenze maschili raggiunge il fiore femminile grazie al vento.



La fioritura si ha in pieno inverno e il frutto matura nella seconda metà di agosto. Ogni albero produce in media dai 5 ai 7 kg di nocciole la cui resa dopo la sgusciatura sarà del 50%. Le nocciole cadono a terra e la raccolta avviene attraverso macchine aspiranti. Fondamentale nel processo produttivo è l’essiccazione al sole in seguito alla raccolta, poiché il nemico principale della nocciola è l’umidità che potrebbe comportare la formazione di muffe.
Dopo l’essiccazione le nocciole possono essere vendute intere oppure vengono sgusciate per essere trasformate.



Elisabetta, dottoressa in Scienze Gastronomiche e appassionata di cucina ha riadattato alcune ricette tradizionali per ottenere dolci dal sapore autentico. Consapevole dell’importanza della qualità delle materie prime unisce le sue nocciole ad ingredienti a km 0 di piccole aziende locali, quali le uova di galline felici, farine di mulini della zona, un burro da vacche in alpeggio dal sapore delicato, per creare i suoi prodotti d’eccellenza.




Tra essi da non perdere “i brutti ma buoni” con un’altissima percentuale di nocciole tostate e poco zucchero. Tra i più buoni e meno brutti mai mangiati!
I “baci di nocciola”. No, non si tratta di un errore. Questi baci a differenza dei ben più noti baci di dama fatti con farina di nocciole e farina di mandorle, sono costituiti al 100% da farina di nocciole. Pregiati e friabilissimi!
La “crema di nocciole spalmabile” con l’88% di nocciole e il 12% di zucchero da mangiare al naturale o per arricchire lo yogurt e il gelato ma anche per farcire la torta margherita.
E che la nocciola si presti bene anche per la creazione di piatti salati lo sapete vero?
Vi proponiamo quindi una ricetta di una vellutata con mele, broccoletti e nocciole. E niente paura, ai piatti nella lavastoviglie pensa Fairy!



Fairy Platinum

€2,00

riduzione del negozio

Buono sconto selezionato
Clicca qui per
eliminare la
selezione
Per stampare i tuoi buoni sconto, collega il computer a una stampante
Coupon already redeemed

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Gambe liscie con Silk-èpil 5

Gambe liscie con Silk-èpil 5

"

sono una delle fortunate che ha potuto partecipare al progetto...a me è toccato il silk èpil 5. più lo uso e più ne sono contenta, in confronto al mio vecchio silk èpil elimina molti più peli (soprattutto quelli più sottili) così le gambe rimangono lisce per più giorni! i peli incarniti sono quasi del tutto scomparsi...e che dire della spazzola esfoliante, fortissima! lascia la pelle del viso morbida morbida! super consigliato! lo sto dicendo a tutte le mie amiche! :-)

"

Di Ambasciatrice
peanuts