Il cibo degli dèi per concludere la tratta piemontese del Fairy Food Tour!

Il cibo degli dèi per concludere la tratta piemontese del Fairy Food Tour!

Dolce è l’aggettivo da utilizzare per l’ultima tappa del Fairy Food Tour in Piemonte.


Siamo nella patria della manifestazione gastronomica dal nome che poco lascia all’immaginazione.
Stiamo parlando di Cioccolatò, che si svolge nel mese di novembre e riunisce nel capoluogo piemontese produttori, piccoli artigiani, appassionati e grandi golosoni che non resistono al richiamo del libidinoso cibo degli dèi.

A Torino abbiamo varcato la soglia di Sublime una nuova cioccolateria/pasticceria/boutique risultato del felice connubio tra eccellenti materie prime, artigianalità, spirito imprenditoriale e un pizzico di innovazione.  

Fairy Platinum

€2,00

riduzione del negozio

Buono sconto selezionato
Clicca qui per
eliminare la
selezione
Per stampare i tuoi buoni sconto, collega il computer a una stampante
Coupon already redeemed

La cioccolateria Sublime è il luogo ideale dove bere un buon caffè con un’amica, mangiare un gelato, fare un brunch, degustare un cremino fatto con uno strato di crema di Nocciole Piemonte IGP, ordinare un dolce per le occasioni speciali e perché no lavorare al pc, sorseggiando una cioccolata calda, approfittando della connessione wi-fi.

Un concept in evoluzione e in espansione dove trovano luogo molti classici. Immancabile il cioccolatino simbolo di Torino, il celebre Gianduiotto, qui disponibile nella versioni classico, fondente, senza zucchero e ripieno di Barolo Chinato o di Vodka.



Merita una menzione e un assaggio anche la frutta candita ricoperta di cioccolato fondente. Da Sublime non si occupano infatti solamente della copertura, ma anche della canditura della frutta.




Una tappa a così alto contenuto zuccherino come poteva terminare se non di fronte ad una Sublime cioccolata calda accompagnata dalle friabili paste di meliga? Questi biscotti tipici erano così buoni che abbiamo rubato la ricetta per voi…


Paste di meliga

Ingredienti per 50 biscotti
250 gr di burro ammorbidito
125 gr di farina di mais fioretto
250 gr di farina 00
125 gr di zucchero semolato
1 uovo
1 tuorlo
1 pizzico di sale
Semi di una bacca di vaniglia
Buccia grattugiata di un limone

Procedimento
In una ciotola setacciare le due farine e unire il pizzico di sale, lo zucchero, i semi di vaniglia. Mescolare e aggiungere al composto la buccia del limone e il burro.  Unire anche l’uovo e il tuorlo. Quando il composto sarà liscio ed omogeneo trasferirlo in un sac à poche con un beccuccio a forma di stella. Riscaldare il forno a 180°. Ricoprire con carta da forno una leccarda.  Con il sac à poche formare tante ciambelline direttamente sulla carta da forno. Far cuocere i biscotti per circa 15 minuti o fino a che non saranno dorati. Sfornare e far raffreddare su una gratella per dolci.




Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Cherie1

Cherie1

Segnalato

buonissimi mi viene voglia di mangiarli

  • Segnala
Cherie1

Cherie1

Segnalato

buonissimi mi viene voglia di mangiarli

  • Segnala

che belli e sicuramente saranno buonissimi... adoro il cioccolato

  • Segnala
MiniTe

MiniTe

Segnalato

Il cibo degli dei...e questo posto deve essere il Paradiso! Abito a Roma, ma penso proprio che organizzerò un bel w-end in Piemonte!!

  • Segnala