Il calcare in cucina

Il calcare in cucina

Il calcare è un problema anche in cucina, non solo in bagno!


La cucina è parte importante della tua casa. Di solito è il luogo in cui la famiglia si riunisce per trascorrere un po' di tempo in compagnia. Secondo alcuni studi, sempre più famiglie vi si riuniscono perfino per cucinare insieme!

image 1

E l'ultima cosa che vuoi è che il vostro cibo venga a contatto con quelle orribili incrostazioni di calcare. Vuoi che la tua cucina sia pulitissima, non solo per motivi di igiene ma anche perché non c'è alcun piacere nel preparare i pasti in un ambiente sporco!

Ecco allora alcuni consigli semplici ed efficaci su come rimuovere il calcare in cucina.

image 2

Viakal

€0,50

riduzione del negozio

Buono sconto selezionato
Clicca qui per
eliminare la
selezione
Per stampare i tuoi buoni sconto, collega il computer a una stampante
Coupon already redeemed
  • La chiave è la prevenzione. Di solito il calcare si forma quando i minerali contenuti nell'acqua che evapora si depositano sulle superfici. Più l'acqua è dura, più il calcare si accumula. Il modo migliore per combattere il calcare in cucina è evitare di lasciare tracce di acqua. Ogni volta che cucini, ricordati di asciugare le superfici con un panno asciutto.
  • Soluzioni casalinghe. Puoi provare a rimuovere il calcare strofinando con una spugna abrasiva, ma così facendo rischi di rovinare la superficie sottostante. Oppure puoi eliminare il calcare con dell'aceto o del succo di limone, ma queste sostanze non sono tanto efficaci quanto un prodotto anticalcare specifico.

Un consiglio: Per dare alla cucina pulizia e brillantezza e per rimuovere il calcare in modo rapido ed efficace, prova Viakal Aceto. La sua tecnologia intelligente fa scivolare via l'acqua dalle superfici, proteggendole tre volte più a lungo e mantenendole sempre brillanti, giorno dopo giorno!

  • Superfici sulle quali puoi usare Viakal:
    superfici cromate (rubinetti)
    acciaio inossidabile (lavandini)
    superfici laminate
    piastrelle in ceramica
  • Come rimuovere il calcare dalla lavastoviglie. Versa una tazza di aceto o succo di limone sul fondo della lavastoviglie. Fai un lavaggio a lavastoviglie vuota. Non solo eliminerai tutto il calcare, ma la lavastoviglie avrà anche un profumo più gradevole.
  • Come rimuovere il calcare dal bollitore dell'acqua. Riempi per un quarto il bollitore con del succo di limone o dell'aceto. Lascia agire per circa un'ora. Poi riempi il resto del bollitore con dell'acqua e falla bollire. Svuota il bollitore e risciacqua per due volte. Il calcare sarà sparito!!

Quando ti prepari a cucinare un buon pasto insieme alla vostra famiglia, il calcare può davvero rovinare questo momento. Ma con i nostri consigli la tua cucina sarà sempre come nuova. Ora puoi perfino rilassarti e lasciare che gli altri cucinino per te!

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

ANGELA

ANGELA

Segnalato

Consigli ottimi....Grazie

  • Segnala
ANGELA

ANGELA

Segnalato

Consigli ottimi....Grazie

  • Segnala
Elisa

Elisa

Segnalato

Grazie per i consigli

  • Segnala
graziab

graziab

Segnalato

ho provato con il succo di limone nella lavastoviglie e.. funziona! grazie per i consigli UTILISSIMI!

  • Segnala

Grazie per questi consigli ..sono utili

  • Segnala
Gambe liscie con Silk-èpil 5

Gambe liscie con Silk-èpil 5

"

sono una delle fortunate che ha potuto partecipare al progetto...a me è toccato il silk èpil 5. più lo uso e più ne sono contenta, in confronto al mio vecchio silk èpil elimina molti più peli (soprattutto quelli più sottili) così le gambe rimangono lisce per più giorni! i peli incarniti sono quasi del tutto scomparsi...e che dire della spazzola esfoliante, fortissima! lascia la pelle del viso morbida morbida! super consigliato! lo sto dicendo a tutte le mie amiche! :-)

"

Di Ambasciatrice
peanuts

Ottimo il Silk-èpil 5

Ottimo il Silk-èpil 5

"

sto usando il silk-èpil 5 e devo dire che i rulli massaggianti e la luce sono davvero utili, i primi ti aiutano davvero a non sentire dolore al contrario del mio vecchio silk-èpil...mentre grazie alla luce riesci a togliere anche i peli più piccoli che prima non riuscivi nemmeno a intravedere..:D.... l'unica mia delusione è che zona inguine sia davvero difficile la depilazione..qui invece i rulli sono d'intralcio...devo togliere la testina e il dolore aumenta..si dovrebbe un pò migliorare questo aspetto...

"

Di Ambasciatrice
Mariaconcetta