Compleanno al parco? Sempre più una tendenza!

Compleanno al parco? Sempre più una tendenza!

Come organizzare al meglio i pic-nic con la bella stagione. Mamme, se i vostri bimbi sono nati tra aprile e settembre, è un peccato non approfittarne. Sfruttate la bella stagione. La festa di compleanno si fa al parco e sarà indimenticabile.


Non è necessario vivere a Monza – dove si trova il più grande parco cinto da mura d’Europa - o a Roma vicino al Gianicolo. È sufficiente il parchetto pubblico sotto casa, raggiungibile a piedi o con una bella biciclettata tutti insieme. Con poche mosse si trasformerà in uno spazio accogliente, pieno di attrattive per i vostri piccoli festeggiati. Certo bisogna avere fantasia, tempo e un minimo di capacità organizzativa. Innanzitutto la scelta della location. In tutti i parchi ci sono aree attrezzate con tavoli e panchine. Perfette per appoggiare cibo e bibite, ma cerchiamo di non esagerare con l’ordine. Non dimentichiamoci che stiamo organizzando una festa per bambini e i bambini adorano mangiare per terra, sentirsi un po’ come gli indiani. Per cui benissimo anche un accampamento in mezzo al prato, con plaid e tovaglie colorate a volontà.

Scegliamo una spazio vicino a una zona d’ombra e personalizziamolo per l’occasione: per esempio decorando gli alberi con palloncini, festoni, fiori, nastri e lanterne di carta. Fatevi aiutare da qualche altra mamma – avrete sicuramente modo di contraccambiare il favore! - raggiungete il posto qualche ora prima dell’arrivo degli invitati e preparate tutto. Non dimenticate ciotole, un coltello di metallo, piatti e bicchieri di plastica – meglio di plastica dura che poi laverete e riutilizzerete – tovaglioli di carta e posate (ma anche no, è così bello mangiare con le mani…), un repellente per gli insetti perché non si sa mai.

Una volta arrivati gli invitati, state certe che la festa avrà inizio subito con una scatenata conquista degli spazi aperti. Lasciateli fare in piena libertà, non obbligateli subito a rientrare nei ranghi. Si divertiranno comunque, anche senza animatori travestiti da clown o da winx. Al primo segnale di stanchezza - e ogni mamma lo sa riconoscere - un papà volenteroso interverrà proponendo e coordinando i mitici giochi della nostra infanzia: per esempio una corsa coi sacchi - magari utilizzando quei sacchetti che dopo conterranno la spazzatura -, una staffetta con percorso a ostacoli, una battaglia di palla avvelenata.
Oppure, per far recuperare le energie, potete coinvolgere i piccoli invitati con qualche facile e divertente esercizio yoga, naturalmente in formato bambini!
Ma se avete un po’ più di tempo, il gioco che renderà il pic-nic indimenticabile sarà una caccia al tesoro, con piccoli premi finali per gli amici invitati (vi suggeriamo di inserire tra i premi un classico come le bolle di sapone, gioco capace di trasformarsi in una poetica pausa relax!).

Veniamo ora al menu. Cosa preparare per venti piccoli scatenati e affamati? Ovviamente patatine, pop corn e salatini. Ma anche piccole e sfiziose polpettine di carne, frittatine tagliate a pezzetti, spiedini di mozzarelle, pomodorini e wurstel o di frutta, torte salate a bocconcini e semplici sandwich, stuzzicheranno il palato e le dita dei vostri piccoli. Oppure, potete proporre un menu in tema "stelle e strisce" e preparare voi stesse qualche facile delizia americana, come per esempio i muffin e i brownies. E, infine, non potranno mancare bibite (da tenere in fresco con un paio di borse termiche) e una bella torta guarnita di candeline.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Ecco la festa è fatta, buon divertimento a tutti!


 

 

 

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Per rispondere a Mammuccia77: a Milano non ci vuole l'autorizzazione! 3 anni fa io ho chiesto ai vigili, prima di farlo, e mi hanno detto di andare avanti tranquilla. Ovviamente è sottinteso che non fai nulla di grande, con tende o barbeque. Per un paio di tavolini non ti dicono nulla :)

  • Segnala

ho sempre pensato di festeggiare il compleanno dei miei figli al parco, ma credo ci voglia l'autorizzazione dei vigili urbani.... comunque è una bellissima idea per i piccoli.

  • Segnala

È una bellissima idea, un compleanno .pic inc, visto che abito al mare.

  • Segnala

festa sempre al parco, un must!

  • Segnala