Decorazioni autunnali: la tua casa più accogliente che mai

Decorazioni autunnali: la tua casa più accogliente che mai

0

Lo adoro l'autunno, è la mia stagione favorita; per questo quando inizia settembre e finisce l'estate, faccio salti di gioia e voglio far entrare l'autunno in casa.  Per me la bellezza di questa stagione sta nell'ocra, nelle serate di film sotto le coperte, nelle candele... e nel comfort di una casa calda e accogliente.  Se vuoi rinnovare la tua casa senza diventare matta (e andare sul lastrico), segnati queste idee per decorare.  Chi ha detto che l'autunno è noioso?

Colori di fondo neutri

Per poter personalizzare la tua casa e far sì che lo spirito dell'autunno o della primavera entrino liberamente, ciò che più conta è che sia arredata con toni neutri che ti permettano di aggiungere colore e dare un tocco di "stagione".

Per esempio:  
-    Mobili grigi, bianchi o marroni.  
-    Pareti bianche, rosa carne o grigie.  
-    Divani in tessuto grezzo o scuro.



Tessuti di stagione

Quali sono i tessuti "di stagione" adatti a decorare la tua casa?
I tappeti, le tende, i cuscini, i piumini e gli asciugamani.  E le coperte ovviamente, che tornano in scena per coprire letti e sofà. Cambiando solo questi elementi già sarà praticamente fatto.  

Colori autunnali

Tutti i tipi di beige, terra, arancione, ocra, cotto e marrone.  Puoi anche ricorrere al dotato ed al rame per dare un tono di metallico (ma niente rosso, che spetta al Natale)

Fantasie d'autunno
Boschi, foglie autunnali, uccellini, pigne, zucche, castagne... Appena uscirai per strada e darai un'occhiata alle vetrine dei tuoi negozi favoriti te ne accorgerai.   Bilanciare un po' i toni autunnali con delle fantasie in tono lilla o viola non è affatto male.



Lampade e luci

La luce è la cosa più importante dell'autunno.  Scegli lampade con design di fibra naturale, beige e marroni, come quelle nelle foto.  Le lampade da tavolo possono anche essere in metallo, dorate o di carta, con toni bianchi o vaniglia.   Se riesci addirittura a mettere delle lampade da muro in legno naturale, trionferai.

Se hai un unico punto luce in una stanza, aggiungine altri per poterne abbassare l'intensità e dare una sensazione di calore e relax.  Che ne pensi di una ghirlanda di luci per decorare il poggia testa del letto o lo specchio del bagno?

Le altri luci: le candele
Le candele sono un must.  Puoi sceglierle di color arancione o vaniglia per dare un tocco di colore.  Vedrai come la loro luce ed il loro profumo delicato ti aiutano a creare ambiente.



Arredamento puro e duro

Ci riferiamo a tutto ció che non è imprescindibile, ma che decora:

Cornici delle foto: bianche, beige, marroni o con colori autunnali.
Centrotavola: con candela, pigne, foglie secche o castagne e zucche.
Lucerne:  Riciclale e mettine qualcuna sul tavolo, in un angolino o fuori in terrazza.  Ed ovviamente accendile.  
Vasi: Niente rose o ortensie, se hai dei vasi riempili di rami artificiali con foglie autunnali o rametti di bacche.
Piante:  Se non ti piacciono le piante, non soffrire: i cactus, le piante grasse e le piante di Tillanzia sono fatte per te.  Che ne dici di una aloe vera?
Un elemento top: le corone autunnali. Come quelle natalizie, ma con pigne, rami secchi ed uccellini... io compro la base e dopo la decoro con fogliame artificiale.

Occhio:  sia le pigne, sia le castagne e le foglie possono essere raccolte durante una passeggiata in famiglia in un parco naturale che si trovi vicino casa. È una buona scusa per una scampagnata e per farsi un giro in questi giorni con tutta la truppa!

Consiglio da artista: Se c'è qualche artista in casa potrebbe decorare le pigne con vernice metallizzata, ed anche le foglie secche, ed incorniciarle per poi appenderle alla parete.



Che ti manca per concludere? Un po' di atmosfera

Di che profuma l'autunno? Di spezie, di vaniglia, di mele, di cannella, di tè caldo... di Ambipur. A me piace cambiare il diffusore per ambienti con il cambiare della stagione.  Per la primavera scelgo campi verdi o qualcosa di fresco, che profumi di fiori e natura.  Per l'estate mi piace la lavanda ed anche il tatami giapponese. In autunno scelgo normalmente la vaniglia o, se non la trovo, la mela con spezie, e per l'inverno qualcosa di più neutro, come nuvole di cotone.  E tu? Se non hai mai usato un diffusore elettrico per ambienti, io ti raccomando di provarlo.  E lo spray per il bagno è fantastico, ed inoltre dura moltissimo!

Ti è piaciuto questo articolo? Speriamo di sì! Dai un'occhiata ai buoni sconto e quando andrai a fare la spesa scegli il tuo nuovo diffusore per ambienti Ambipur.

0

Desideri lasciare un commento?

Ti potrebbe piacere anche...