Rinnovare con il mosaico

Rinnovare con il mosaico

Lo stile mosaico "fai da te". Tecniche e consigli per creare piccoli mosaici dagli effetti particolari, in bagno, in cucina, su una parete, su una cornice o su uno specchio.


Il mosaico è un’ arte antica. La sua tecnica si tramanda invariata da generazioni, ma le sue applicazioni nel tempo si sono evolute. Mosaici strepitosi rivestivano pavimenti e pareti delle case patrizie nell’Antica Roma; mosaici sfavillanti impreziosivano absidi e cupole delle chiese bizantine; mosaici originalissimi sono stati realizzati nel periodo dell’Art Déco agli inizi del secolo scorso. Oggi il mosaico è tornato di gran moda, anche nelle nostre case.
La tecnica del mosaico non è difficile. Eccola in breve: scegliamo un supporto in cemento, in legno, in metallo o in plastica. Lo puliamo e scartavetriamo adeguatamente, ci stendiamo uno spesso strato di colla per piastrelle e vi affondiamo, con pazienza e precisione, piccole tessere di ceramica o di altro materiale, seguendo un disegno prestabilito o il motivo decorativo che abbiamo in mente. Tra un tassello e l’altro rimarranno piccoli spazi che andranno riempiti con stucco sigillante, dopodichè livelleremo la superficie, asportando con una spatola in gomma lo stucco in eccesso. Facciamo asciugare a dovere, poi puliamo e lucidiamo con un panno morbido in feltro. Facile, no? Qualsiasi sia la vostra risposta, ecco in aiuto un video tutorial.

Il mosaico è lo strumento perfetto se vogliamo ripristinare supefici rovinate, dare un nuovo look a piani d’appoggio o a pareti che ci hanno stufato. Lo si può utilizzare per decorare la superficie di un tavolo o per creare una cornice luminossissima intorno a uno specchio. I materiali da utilizzare possono essere diversi: frammenti di mattonelle di ceramica, di granito o di marmo, ma anche pezzi di ferro (come viti o bulloni), vetri colorati, specchi e legni, sassolini, conchiglie e tanto altro ancora. Unica condizione richiesta è che la superficie da rivestire non abbia un andamento ondulato e che non sia troppo irregolare, altrimenti il lavoro sarebbe davvero impegnativo.
Se l’idea ci piace e vogliamo provare a cimentarci da sole, magari facendoci la mano sul vecchio tavolino abbandonato sul balcone, ecco il kit fai da te e una vetrina online dove acquistare materiali e strumenti per realizzare il nostro mosaico
.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto