Casa, decorazione e...fantasia!

Casa, decorazione e...fantasia!

La vostra casa vi annoia?Avete voglia di novità? Basta poco! Consigli e spunti per valorizzare l'ambiente domestico...e via libera alla fantasia!


Una recente indagine sulla casa ideale degli Europei mette in luce dati interessanti sul modo di intendere l'ambiente domestico ideale. Ambienti spaziosi, un sempre crescente desiderio di comfort e grande attenzione verso l'arredo senza spendere un capitale. Per questo si privilegia la fantasia, la creatività di soluzioni flessibili e di home-decor.

Per soddisfare l'esigenza di ambienti confortevoli e allo stesso tempo la voglia di cambiare ecco alcune tra le soluzioni preferite dal campione di intervistati. Andiamo per stanze:
La cucina, cuore della casa, soprattutto per gli Italiani. Non c'è da stupirsi che un’ampia percentuale usi la cucina non solo per cucinare ma anche come sala da pranzo se abitabile, e anche come ambiente di lavoro e di studio. Ecco quindi che il tavolo diventa importante. Un'idea per rinnovarlo? Per esempio con il decoupage.

E per chi vuole osare di più, con il mosaico.

La camera da letto. Soprattutto per chi lavora a casa, il sogno è disporre di uno studio da adibire ad home office. Se la stanza-ufficio non c'è, la camera da letto è l’ambiente preferito dalla maggioranza degli Europei per usare il computer, per guardare la TV e per leggere. 

Se la stanza da letto è ampia, potrebbe essere utile, ricavare un angolo ufficio separando gli ambienti. Come? Un primo spunto è adottare un paravento. Possiamo crearlo anche noi. Basta procurarsi la struttura e scegliere un tessuto per rivestire i pannelli. Ecco qualche idea.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

O separare zona notte e zona "office" con una libreria, semplice, bianca, di altezza variabile, tra i 90 e i 190 cm, con ampi e larghi ripiani che possiamo riempire a piacimento o "decorare" con una collezione di piante d'appartamento a mo' di giardino verticale da interno.

Ecco un modello consigliato

Se invece vogliamo fare le cose in grande, perché non raddoppiare lo spazio? Creiamo un soppalco. Che tentazione... Ecco tutto ciò che dobbiamo sapere.

Infine il soggiorno. Con il suo protagonista indiscusso: il divano. Usato e anche di più! E quando abbiamo voglia o necessità di rinnovarlo perché la fodera ha veramente combattuto tutte, ma proprio tutte le sue battaglie, basta scegliere se sostituirla avvalendoci dell'aiuto di specialisti e già che ci siamo, investire in tessuti tecnologici...oppure sbrigliare la fantasia creando un divano "vintage" con un telo bianco di lino -un vecchio lenzuolo della nonna- da appoggiare come un drappo e tanti cuscini oppure un sofà arabeggiante etnico, con un tessuto ricamato che richiama le fantasia Bukara dei tappeti asiatici.

Se poi abbiamo in soffitta quella vecchia poltrona del nonno, perché non approfittarne?

Potremmo tentare un patchwork di tessuti colorati e creare una poltrona del benessere per meditare (o sonnecchiare) giocando su tinte rilassanti come il blu, il turchese il grigio e il verde in contrasto con altre tonalità calde ed energetiche come il rosa e l'arancio.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Paulape

Paulape

Segnalato

Quante idee eccezionale !! grazie mille !

  • Segnala

LAMPONE

Segnalato

Prendermi cura della mia casa è la mia passione, tutti gli anni dopo le pulizie di primavera cerco sempre di rinnovarla per renderla sempre più accogliente e colorata.

  • Segnala

belle idee ma noi donne sappiamo cosa vogliamo .....specialmente quando si parla di casa nostra siete d'accordo ragazze.

  • Segnala

Quanti spunti!

  • Segnala