Idee per arredare l'ingresso di casa

Idee per arredare l'ingresso di casa

L’architetto Gabriella Anzalone ci consiglia come arredare al meglio la nostra casa partendo dall’ingresso. Perche’ chi ben comincia…


Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

L’ingresso e’ quel prezioso spazio di transito, fra l’interno e l’esterno, in cui tutti passiamo svariate volte al giorno compiendo i soliti gesti di lasciare le chiavi di casa, togliere il soprabito, appoggiare l’ombrello, dare una controllatina veloce nello specchio prima di uscire. Uno spazio spesso piccolo e mal utilizzato che merita invece maggiore attenzione per sfruttarne al massimo le potenzialita’ e rivisitarlo con un occhio piu’ attento all’arredamento, ai quadri, alle luci, ai colori, agli oggetti per renderlo immediatamente gradevole e ospitale.

La casa classica
Il gusto tradizionale della casa verra’ anticipato agli ospiti mettendo in risalto nell’ingresso un bel mobile antico. Se lo spazio lo concede, invece dell’attaccapanni potreste aggiungere un armadio in stile primi 900, foderato con carta di Varese, per riporvi ordinatamente soprabiti e giacche sugli ometti rigorosamente di legno. Darete subito una nota personale e di carattere sbizzarrendovi nella scelta di due colori contrastanti con cui tinteggiare le pareti, ad esempio un rosa antico e giallo oro. Una specchiera, stampe a soggetto o un quadro importante sotto al quale porre un piccolo tavolo per appoggiare chiavi e posta completeranno l‘ambiente. Per la luce, scegliete sicuramente delle appliques, offrono una bella illuminazione appena schermata di gran lunga preferibile alla luce fredda e diretta di un lampadario.

Spazio moderno
Nel caso di spazi ridotti, risolvete il problema di dove riporre i soprabiti, rivestendo con una stoffa da parati divertente o pitturando a strisce colorate larghe ed evidenti una delle pareti dove applicare a varie altezze degli appendiabiti a vostro piacimento. Due porta CD in legno colorato posti accoppiati verticalmente funzioneranno perfettamente per riporvi chiavi, berretti, guinzaglio del cane e quant’altro occupando pochissimo spazio. Potrete completare con un portaombrelli colorato e due specchi posti uno di fronte all’altro per “allargare“ lo spazio. Sfruttate ogni rientranza studiando con un falegname di fiducia come ricavare dei ripostigli e se l’altezza del locale lo concede non dimenticate la possibilita’ di controsoffittare per trovare ad esempio spazio per riporre le valigie. Per l’illuminazione scegliete dei faretti orientabili a incasso.

Non solo ingresso
Sempre in relazione allo spazio, il classico ingresso puo’ cambiare aspetto e raccontare molto di noi, arredando le pareti con librerie a tutt’altezza in legno chiaro o colorato come una boiserie. Non solo libri sui ripiani, ma un'alternanza divertente e scenografica di fotografie, oggetti curiosi raccolti nei viaggi, piccoli quadri, sculture. Non manchera’ uno specchio a far capolino per una rapida sbirciatina sul proprio aspetto e l’illuminazione verra’ calibrata di conseguenza con faretti disposti strategicamente. Un tavolinetto con una lampada e una poltroncina su cui appoggiare con disinvoltura il cappotto oltre ad un classico attaccapanni retro’ tipo Thonet daranno un tocco accogliente e caldo a questo ingresso alternativo.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

ekina

ekina

Segnalato

Ottimi consigli!

  • Segnala

la mia casa ha proprio bisogno di un arredamento per l'ingresso!! è piccolo ma i vostri consigli calzano a pennello!! grazie.

  • Segnala
magagiu

magagiu

Segnalato

Ottime idee... complimenti vivissimi

  • Segnala
Gambe liscie con Silk-èpil 5

Gambe liscie con Silk-èpil 5

"

sono una delle fortunate che ha potuto partecipare al progetto...a me è toccato il silk èpil 5. più lo uso e più ne sono contenta, in confronto al mio vecchio silk èpil elimina molti più peli (soprattutto quelli più sottili) così le gambe rimangono lisce per più giorni! i peli incarniti sono quasi del tutto scomparsi...e che dire della spazzola esfoliante, fortissima! lascia la pelle del viso morbida morbida! super consigliato! lo sto dicendo a tutte le mie amiche! :-)

"

Di Ambasciatrice
peanuts

Ottimo il Silk-èpil 5

Ottimo il Silk-èpil 5

"

sto usando il silk-èpil 5 e devo dire che i rulli massaggianti e la luce sono davvero utili, i primi ti aiutano davvero a non sentire dolore al contrario del mio vecchio silk-èpil...mentre grazie alla luce riesci a togliere anche i peli più piccoli che prima non riuscivi nemmeno a intravedere..:D.... l'unica mia delusione è che zona inguine sia davvero difficile la depilazione..qui invece i rulli sono d'intralcio...devo togliere la testina e il dolore aumenta..si dovrebbe un pò migliorare questo aspetto...

"

Di Ambasciatrice
Mariaconcetta