Come prendersi cura delle magliette

Come prendersi cura delle magliette

0
Non sai come ripiegare una maglietta senza creare grinze? Dash rende tutto più facile con questi consigli su come piegare le magliette.

Impara il modo migliore per piegare una T-shirt evitando le pieghe.

Che si stia riponendo il bucato fresco o lo si stia mettendo in valigia per una vacanza estiva, è importante sapere come piegare in modo corretto una maglietta così che quando si decide di indossarla, sarà fresca, pulita e senza pieghe.

Anche se abbiamo molti capi a maniche lunghe e corte in cotone, sono le T-shirt colorate il vero problema del guardaroba. La sfida sta nel proteggerne il colore, senza macchie da candeggina che possono rovinare il capo; utilizza i detersivi Dash Liquido Salva Colore o Dash 3in1 PODS Salva Colore che non contengono candeggina. Dopo aver lavato i capi e averli messi nell’asciugatrice, imposta un timer per avvisarti quando il ciclo di asciugatura è quasi finito. A quel punto, rimuovi i capi dall’asciugatrice quando sono ancora tiepidi e piegali subito per evitare le pieghe.

Come piegare: su una superficie piana pulita, posiziona la maglietta orizzontalmente o su un angolo con la parte anteriore rivolta verso alto. Quindi, con la mano sinistra prendi la parte alta della maglietta più lontana, appena oltre il colletto. Proprio sotto quel punto, usando la mano destra, pizzica nel mezzo della maglietta. Adesso, con ancora in mano il capo, incrocia la mano sinistra su quella destra fino a portare il bordo inferiore della maglietta a contatto con il colletto e pizzica con la mano sinistra. Disincrocia le mani sollevando la maglietta. Una manica sarà penzolante. Adesso metti la maglietta a faccia in giù poggiando prima la parte con la manica penzolante, quindi piega il lato più lontano sulla manica non disposta. Voilà!

 

 

0

Desideri lasciare un commento?

Ti potrebbe piacere anche...