Come dosare gli additivi

Come dosare gli additivi

0
"Gli additivi possono aiutarti a ottenere risultati fantastici sul tuo bucato. Scopri come dosare gli ammorbidenti con i consigli di Dash."

 

Instruzioni per il dosaggio degli additivi

Per un bucato davvero eccellente, puoi sempre aggiungere degli additivi al tuo lavaggio. Con il prodotto giusto, puoi ottenere senza dubbio indumenti, asciugamani o capi di biancheria per la casa morbidi, puliti e straordinariamente profumati. Assicurati solo di utilizzarlo insieme a un detersivo efficace.

Dunque, perché usare un additivo?

Gli additivi con effetto ammorbidente, condizionante e potenziante non agiscono solo sulla morbidezza e il profumo dei tuoi capi. Anche se questi sono i vantaggi principali, infatti, questi prodotti ti aiutano a ottenere molto di più.

Gli additivi riducono l’adesione statica, le pieghe e i tempi di asciugatura. E fin qui tutto chiaro. Ma aiutano anche a mantenere i colori, mostrandosi compagni perfetti di un detersivo fluido come il Nuovo Dash Liquido.

Ultimo, ma certamente non meno importante, ti consentono di stirare con meno fatica, e questo è di certo eccezionale!

Ma come ci riescono?

Quando si trovano nella soluzione di lavaggio, i tessuti hanno una carica negativa sulla superficie. Gli additivi come Lenor contengono tensioattivi cationici. Si legano al tessuto durante il risciacquo finale e formano uno strato lubrificante morbido al tocco.

Quindi, come dosarli?

Per ottenere risultati ottimali, devi aggiungere gli additivi nell’apposita vaschetta. Questo perché la vaschetta conserva l’additivo al suo interno fino agli ultimi istanti di lavaggio.

Quindi, durante il risciacquo finale, l’acqua scorre nello scomparto e conduce l’additivo nel cestello della lavatrice, miscelandolo con il bucato.

Per risultati ottimali, controlla spesso la vaschetta degli additivi e puliscila con acqua tiepida. In questo modo eviterai l’ostruzione del sifone che si occupa di distribuire l’additivo. Evita anche di riempire eccessivamente la vaschetta, altrimenti l’additivo potrebbe essere miscelato immediatamente diventando, quindi, alquanto inutile.

Carica semplicemente l’additivo all’inizio del lavaggio e goditi i risultati finali. Chiaramente, senza dimenticare un ottimo detersivo.

 

0

Desideri lasciare un commento?

Ti potrebbe piacere anche...