Vai al contenuto

Come dosare il detersivo nella lavatrice

Casa
22/04/2021

Dosare correttamente il detersivo nella lavatrice è fondamentale affinché il bucato sia pulito e perfetto, senza traccia di macchie né residui di detersivo. Qui di seguito alcune indicazioni a seconda della lavatrice, il carico ed il tipo di acqua. Inoltre, ti spieghiamo come richiedere il tuo dosatore di detersivo: ti arriverà a casa!

Quante volte ti sei chiesto quanto detersivo mettere in lavatrice prima di far partire un ciclo di lavaggio? In effetti, le indicazioni scritte sulla confezione non sono sempre esaurienti, e i fattori a cui prestare attenzione sono tanti. Ecco alcuni suggerimenti per non commettere più errori e mantenere la lavatrice pulita e funzionante.


Il carico della lavatrice

Qualche volta dopo il lavaggio hai incontrato dei residui bianchi sui tuoi capi ed hai pensato:  "Credo di aver messo troppo detersivo nella lavatrice"? Nonostante ciò possa sembrare l'evidenza, in realtà è più probabile che tu abbia messo a lavare troppi capi e poco detersivo: le lavatrici efficienti utilizzano meno acqua, e se hai messo troppi panni, questi la assorbiranno tutta lasciandone così una quantità insufficiente a dissolvere completamente il detersivo. 

Per evitare di caricare troppo la lavatrice, lascia sempre un palmo di mano tra la parte superiore del cestello e gli indumenti. Inoltre, ricorda che i tessuti più delicati e i cicli di lavaggio più rapidi richiedono un carico minore per permettere agli indumenti di muoversi. Non far partire mai un ciclo con un carico troppo pieno e con indumenti pigiati: non solo rischi che non si lavino bene, ma potrebbe anche bloccarsi il cestello.

Dosaggio detersivo lavatrice

Quanto detersivo mettere in lavatrice? I fattori chiave da considerare per determinare la giusta quantità di detersivo per lavatrice da utilizzare sono tre: 

  1. L’intensità e la quantità di sporco presente sugli indumenti.
    In caso di sporco ostinato dovrai aumentare la quantità di detersivo; per quanto riguarda il carico
  2. La dimensione del carico.
    La maggior parte delle lavatrici attualmente in commercio hanno cestelli grandi (da 5 a 7 kg): più grande è il cestello più panni entrano e maggiore è la dose necessaria.
  3. La durezza dell'acqua.
    Dipende dalla zona d’Italia in cui ti trovi: nelle aree con acqua dura bisogna utilizzare più detersivo rispetto a quelle con acqua dolce.
    Puoi informarti presso il tuo comune di residenza per avere informazioni in merito.

Ti consigliamo di fare alcune prove tenendo conto di questi tre elementi, ma senza abbondare con le quantità di prodotto, a meno che non sia necessario. Questo non solo per evitare sprechi, ma anche perché troppo detersivo, come abbiamo visto, può lasciare residui sugli indumenti. Inoltre, una quantità eccessiva di prodotto potrebbe col tempo causare la formazione di cattivi odori.

Come dosare il detersivo in polvere?

Quanto detersivo in polvere mettere in lavatrice? Per utilizzare la giusta quantità di detersivo in polvere, leggi per prima le indicazioni sulla confezione. Lì è riportata la quantità che deve essere utilizzata in base al peso del carico; poi calcola la dose.

Ad esempio, se c’è scritto di usare 20 grammi di detersivo per 1 kg di carico e stai per far partire un lavaggio con una lavatrice che tiene 5 kg di indumenti, dovrai misurare 100 grammi di detersivo (20x5). Per fare ciò, usa il dosatore per detersivo da lavatrice che riporta le tacche con la quantità in grammi.
In generale, per una lavatrice da 4-5 kg, calcola 105 grammi; per una da 6-8 kg vanno bene 160 gr; mentre se tiene più di 9 kg, arriva fino a 210 gr. 

Come dosare il detersivo liquido?

Quanto detersivo liquido mettere in lavatrice? Il procedimento è il medesimo: controlla l’etichetta sulla confezione, verifica il tuo carico ed esegui il calcolo della dose. Normalmente, il detersivo liquido si utilizza per i capi colorati e per i delicati.

Come regola generale, per una lavatrice da 4-5 kg, vanno bene 35 ml di detersivo; si sale a 55 per un carico di 6-8 kg; e 70 ml per una lavatrice da più di 9 kg. 

Detersivo in polvere, liquido o in capsule?

Se devi lavare capi bianchi, lenzuola e asciugamani, oppure indumenti molto sporchi, scegli il detersivo in polvere; per le tue magliette preferite e la biancheria punta invece sul liquido.

Se hai fretta e vuoi evitare calcoli, c’è un’altra possibilità: le capsule. Sceglile in base alle tue esigenze e inseriscile direttamente nel cestello senza aggiungere altro. Infine ricorda: anche il miglior detersivo nulla può contro un uso scorretto della lavatrice!

 

Non hai il tuo dosatore? Richiedilo oggi stesso!


Per richiedere il tuo dosatore di Dash chiama l'800401402

È semplice, basta chiamare il numero di telefono 800401402 ed indicare quale dosatore vuoi, quello per detersivi in polvere o lo smacchiatappo per pretrattare i tessuti.

Dash e la sua formula

La formula dei detersivi Dash è stata pensata per offrire un pulito impeccabile ai differenti livelli di durezza dell'acqua. Utilizza lo smacchiatappo di Dash Detersivo Liquido: i suoi 63 ml sono sufficienti per lavare un carico completo di bucato. Ma ricorda di pretrattare le macchie difficili!

Se invece utilizzi Dash Detersivo Polvere consulta sempre le istruzioni per il dosaggio indicate sulla confezione.

Hai provato le capsule di detersivo per lavatrice? Le Dash Pods 3en1 sono fantastiche per il dosaggio perché contengono la dose giusta di detersivo di cui hai bisogno per la tua lavatrice: le lasci nel cestello al di sotto del bucato ed il gioco è fatto! Posiziona una capsula o, se devi lavare dei capi molto sporchi, mettine due. 

Questo articolo ti è sembrato utile? Diccelo! Clicca su mi piace o lasciaci un commento Fai un giro per la pagina di Dash e scorpi tante altre idee che ti saranno untili.