lavarebucatosbagliato

Lavare: come rimediare a un bucato sbagliato

Se il bianco è macchiato, se i colorati hanno stinto, se dalla lavatrice è uscito il bucato che non ti aspettavi…ecco come rimediare e far tornare capi brillanti e puliti!


Bianchi…colorati?
Dopo aver proceduto alla fase smacchiare (link), procedi al lavaggio in lavatrice scegliendo un  detersivo in polvere specifico. I detersivi in polvere generalmente sono i più adatti ai capi bianchi, grazie alla presenza di agenti sbiancanti che donano un bianco impeccabile anche a basse temperature.

Il colorato…di un altro colore
Dopo aver lasciato il capo ammollo con detersivo liquido e bicarbonato, procedi al lavaggio scegliendo il programma riportato sull’etichetta. Hai timore di stressare i tessuti con un ulteriore lavaggio? Niente paura, basta affidarsi all’innovazione degli ultimi monodose in commercio formulati per lavare, proteggere e donare brillantezza ai capi prendendosi cura delle fibre. Scegline uno specifico salva colore e i tuoi capi torneranno a splendere.


Colpa della lavatrice?

Può accadere che in un bucato poco riuscito sia stata complice la stessa lavatrice.
-    Assicurati che funzioni in modo corretto e mantieni regolarmente pulito l’interno, l’oblò e  le vaschette del detersivo facendo attenzione al giusto dosaggio: il rischio è che i capi non vengano risciacquati completamente.
-    Pulisci regolarmente anche il tubo di scarico per evitare intasamenti. Ecco come: metti un panno sotto la lavatrice per assorbire un eventuale perdita di acqua, svita il tubo di scarico e sciacqualo con acqua e aceto.

Per non incorrere più in brutte sorprese, al prossimo lavaggio rispolveriamo le regole d’oro:

•  il segreto è nell’etichetta: basta leggerla per sapere tutto su come lavare i capi (la trovi qui)
•  Svuota le tasche, chiudi le zip e i bottoni prima di mettere in lavatrice
•  Dividi il bucato in bianchi, chiari, scuri e delicati: e se non sei sicura, prova a immergere il capo in acqua calda con un po’ di detersivo, se l’acqua si colora, fai a mano il primo lavaggio, per i successivi potrai usare la lavatrice.
•  Non caricare troppo la lavatrice
•  Utilizza il giusto dosaggio: addio sprechi, seguendo le istruzioni e utilizzando in modo corretto il dosatore avrai vantaggi sul bucato e sul portafogli!
• Prediligi una temperatura di 40°, gli ultimi detersivi in commercio assicurano un risultato ottimale anche a basse temperature e in più risparmi energia.

E tu, cosa fai di fronte ad un bucato sbagliato? Raccontaci di quella volta…e cosa hai fatto per recuperarlo :)

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Personalmente trovo che il prodotto più efficace sia il sapone di Marsiglia a pezzi.Pretratto le macchie prima di mettere i capi in lavatrice e scompaiono al primo lavaggio.

  • Segnala

Oh dei consigli utili! Finalmente! Specialmente quando hai finito i fogli di acchiappa colore e hai lì il disastro della mutandine che da bianche son diventate rosa per sbaglio. Grazie!

  • Segnala
Ninac

Ninac

Segnalato

Ottimo.. anzi direi.. utilissimo :)

  • Segnala

quando per la prima volta mia figlia ha voluto fare lei il bucato non si è accorta che con i bianchi è finito per sbaglio dentro la lavatrice un calzino nero.... un disastro tutto grigio! ho rimesso i vestiti in lavatrice aggiungendo bicarbonato e candeggina. dopo due ore ho rilavato a 60 gradi

  • Segnala

Veramente interessante, prendo qualche spuntO!

  • Segnala