L’allenamento giusto per perdere peso

L’allenamento giusto per perdere peso

Allenare il corpo è fondamentale quando si è a dieta. L’esercizio fisico aiuta l’organismo a ridurre il colesterolo cattivo e l’adipe, ma soprattutto stimola il sistema metabolico a lavorare di più.


Le due parole d’ordine per ottenere ottimi risultati sono la costanza e la regolarità, senza strafare. Allenati quindi tre volte la settimana per almeno 50 minuti. Il tempo è importante perché il corpo inizia a bruciare i grassi dopo 20 minuti di esercizio.

Se puoi andare in palestra dedica un giorno agli attrezzi:
- 5 minuti di stretching sul tappetino per scaldare i muscoli. Se hai sempre voluto fare yoga, prova qualche posizione.
- 10 minuti di vogatore: a differenza della cyclette questo attrezzo coinvolge tutto il corpo.
- 10 minuti di tapis roulant. Puoi camminare con una pendenza a 7 oppure correre con pendenza a 2, non di più. Inizia a velocità moderata, con il passare del tempo potrai aumentarla.
- 5 minuti di pesi per le braccia. Non lasciarti ingannare dalla leggenda metropolitana che consiglia alle donne di non fare i pesi per non aumentare la massa muscolare. Fare i pesi con moderazione aiuta a ottenere muscoli sodi e a dimagrire.
- 5 minuti di crunch e squat. Tre ripetizioni da 15 per ciascuno e falli lentamente per aumentare lo sforzo dei muscoli.
- 5 minuti di step.
- 5 minuti di hip rapitore, quest’ultimo è utilissimo per l’interno coscia.
- 5 minuti di stretching finale per gambe e braccia.
Chiedi consiglio al personal trainer della tua palestra per lo stretching e non fare pause lunghe.

Nei giorni restanti fai un corso di aerobica o acquagym, questi allenamenti sono utilissimi anche per combattere la cellulite.


Se la palestra non ti piace:
- Usa il meno possibile i mezzi di trasporto e cammina, puoi farlo tutti i giorni per almeno 25 minuti.
- Iscriviti a un corso di ballo: è come l’aerobica e mette di buon umore.
- Vai in piscina e nuota o fai acquagym almeno tre volte la settimana, sempre per almeno 50 minuti. L’abbonamento costa meno della palestra e l’acqua rilassa, oltre a tonificare.
- Vai a correre almeno tre volte la settimana. Non esagerare in velocità e usa sempre le scarpe adatte. Ricorda che per iniziare bruciare i grassi devi correre per almeno 20 minuti. Nota dolente per le amanti della bici: facendo questo esercizio si bruciano i grassi dopo 50 minuti.


Sei pronta? Ora serve solo una buona dose di forza di volontà!

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

SerenaR

SerenaR

Segnalato

Molto carino questo articolo. E' verissimo che l'attività fisica ideale per dimagrire non è solo quella aerobica ma anche esercizi a corpo libero e/o con pesi leggeri che sono sempre snobbati! ;) L'ideale è inoltre la costanza, un esercizio regolare, svolto almento 5 giorni alla settimana, magari alternando fra corsa/camminata e pesetti ci permette di stare in forma con relativa semplicità!

  • Segnala
TIN_TIN

TIN_TIN

Segnalato

Qualcuno può consigliarmi esercizi per le braccia leggeri ma che funzionino. Ho dovuto smettere ogni tipo per uno strappo muscolare tra il collo e la spalla ma non voglio rinunciare ad avere braccia toniche!

  • Segnala
monia2m

monia2m

Segnalato

Ciaooo!! Io adoro l'acquagym!! La faccio almeno 2 volte a settimana e se riesco 3... Durante il weekend cerco di fare delle lunghe passeggiate all'aria aperta (tempo permettendo) ed ogni tanto faccio anche un po di cyclette a casa... Ormai è un mesetto che seguo anche un'alimentazione piu sana... Spero di avere presto dei notevoli risultati!! :)

  • Segnala

Trovo molto interessante quest'articolo.Io di solito vado a correre una volta a settimana per 50 minuti,e due volte a settimana faccio un'ora di esercizi a casa,e cammino tanto a piedi quando mi è possibile.Faccio bene?

  • Segnala

Quando non vado in palestra cammino per 60 minuti!

  • Segnala