consigli-igiene-orale

Il trucco per avere denti sani

Ecco alcune semplici regole per una mantenere una buona igiene orale.


1) Il segreto per una corretta igiene orale quotidiana:
Usare lo spazzolino e il filo interdentale dopo ogni pasto aiuta a mantenere i denti puliti e liberi dalla carie. Per rendere la pulizia efficace bisogna spazzolare i denti per almeno 2 minuti, 30 secondi per ciascun quadrante: superiore destro, superiore sinistro, inferiore destro e inferiore sinistro.

2) La visita dall'igienista dentale e dal dentista:
È bene fare un controllo almeno una volta l'anno. Oltre alla pulizia professionale, l'esperto più verificare la presenza di eventuali problemi prima che diventino più seri. Il dentista e l'igienista dentale possono anche consigliarti uno spazzolino, un filo interdentale o un collutorio, per aiutarti a trovare il regime d’igiene orale più adatto.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

3) La corretta tecnica di pulizia dei denti:
Usare lo spazzolino in modo corretto è il primo passo per mantenere la salute del cavo orale. Ecco alcune semplici regole da tenere a mente:
- Tieni lo spazzolino inclinato a 45° rispetto alla gengiva.
- Muovi lo spazzolino dalla gengiva verso l'estremità dei denti con delicatezza sulla superficie frontale interna dell'arcata superiore e inferiore dei denti (senza sfregare il bordo gengivale) e lungo la superficie masticatoria.
- Ricorda di usare il filo interdentale: guidalo tra i denti strofinando delicatamente.
- Spazzola la lingua per rimuovere i batteri e rinfrescare l'alito.
- Risciacqua la bocca con un collutorio secondo le indicazioni del dentista o dell'igienista.

  Per postare un commento, per favore accedi

grazie per i preziosissimi consigli

  • Segnala