test_contraccettivo

TEST: Qual e’ il metodo contraccettivo piu’ adatto a te?

Il Dott. Giuseppe Bigatti, ginecologo, spiega come puoi farti un'idea su che tipo di contraccezione fa per te. Rispondi sinceramente a queste semplici domande e ricorda di consultare il tuo ginecologo.


La tua vita sessuale e’:
a Regolare e intensa
b Sono attiva sessualmente
c Saltuaria

L’ultima volta che hai avuto un rapporto:
a Ho usato il diaframma
b Ho usato il coito interrotto
c Ho usato il preservativo

Il tuo “status” sentimentale:
a Ho un partner fisso da molto tempo
b Sono in una relazione monogama
c Sono single, ho rapporti occasionali

Oltre a non voler rimanere incinta, cerchi un metodo anticoncezionale che:
a Non sia troppo impegnativo, anche come spesa
b Regolarizzi il mio ciclo
c Mi protegga dalle malattie sessualmente trasmissibili

Cosa vorresti evitare in un anticoncezionale?
a Effetti collaterali
b Modalita’ invasive (come il diaframma o il sottocutaneo)
c Che mi faccia ingrassare

Le tue mestruazioni sono:
a A volte fastidiose (ritenzione idrica , cefalea) a volte no
b Irregolari, mi influenzano l'umore
c Regolari (28 gg)

Ti fidi del tuo partner?
a Ciecamente
b Si’, abbastanza
c Non ho un partner fisso



Maggioranza di A
Spirale, diaframma o cerotto
Se sei all'interno di una relazione stabile e monogama, non hai problemi di salute e l'inserimento di un corpo estraneo e’ una cosa che non ti da’ noia, uno di questi tre metodi potrebbe fare al caso tuo. Tieni pero’ presente che la spirale e’ in genere scelta da chi ha gia’ avuto figli e non ne programma altri: se in un futuro vuoi rimanere incinta forse e’ meglio orientarti su un altro contraccettivo. E, ovviamente, nessuno dei tre metodi protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili. Queste sono comunque indicazioni di base: prima di scegliere un metodo contraccettivo, e’ essenziale una consulenza dal ginecologo.

Maggioranza di B
Pillola anticoncezionale
Se hai un partner fisso, di cui ti fidi (all'inizio di una relazione si puo’ comunque proporre di fare entrambi un test dell'HIV, visto che la pillola non protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili) e non hai problemi di salute, la pillola potrebbe essere il metodo anticoncezionale adatto a te. Devi pero’ essere costante e non dimenticarla: se sai di essere smemorata, programma dei promemoria sul telefonino oppure considera la possibilita’ di usare altro. Un consulto dal medico, con esami del sangue, serve a dire se va bene per il tuo corpo. E’ meglio pero’ evitarla se fumi e hai piu’ di 35 anni.

Maggioranza di C
Preservativo
E’ la scelta migliore quando si ha una vita sessuale irregolare e in caso di partner occasionali o semplicemente nuovi. Protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili e puoi sceglierlo anche se ultimamente hai qualche riserva nei confronti del tuo partner. Usato con attenzione e’ molto difficile che si sfili o si rompa e ha una buona efficacia contraccettiva. Non essere timida e, se lui “fa finta di niente”, non esitare mai a proporlo tu. Con il sorriso e molta fermezza.  

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

  Per postare un commento, per favore accedi

liala80

liala80

Segnalato

che cosa pensate di quel dispositivo che si inserisce sotto la pelle e dura fino a 3 anni? dicono che sia naturale e che non abbia effetti collaterali. io sono smemorata e irregolarissima. ci penso da tempo ma vorrei delle opinioni in merito

  • Segnala

Simpatico il test! seppur ho avuto maggioranza di A continuo a fidarmi dell'inseparabile preservativo

  • Segnala

Buongiorno! Molto carino il test... Ma vorrei chiedere qualche informazione su un metodo contraccettivo che in questo caso non è stato preso in considerazione, e comunque se ne parla poco se non per niente: l'iniezione, chiamata anche "The Shot" in america. Non ne so molto e su internet ci sono parecchi pareri contrastanti! Grazie a chi vorrà rispondere e consigliare! :)

  • Segnala