ovulazione-momento

Ovulazione: scopri così il momento magico

Il Dott. Giuseppe Bigatti, ginegologo, ci illustra alcuni metodi per individuare il proprio periodo più fertile.


Le probabilità di concepire sono del 25% circa a ogni ciclo ovulatorio, quindi è normale che per rimanere incinta siano necessari 6-8 mesi. Certamente è importante concentrare gli sforzi nel periodo più fertile, che va dai due giorni precedenti l’ovulazione (massimo picco di fertilità) ai due successivi. E per conoscerlo la donna ha oggi a disposizione diversi metodi.

I metodi naturali: muco e temperatura basale
Il muco cervicale nei giorni attorno all’ovulazione diventa più elastico e filamentoso, simile all’albume d’uovo. Dopo averlo prelevato dal canale vaginale se ne può osservare la consistenza mettendolo tra pollice e indice e allontanando le dita. Quando si allunga di parecchi centimetri senza spezzarsi è il momento giusto. Il metodo è ancora più efficace se abbinato alla rilevazione della temperatura basale, da prendere con un termometro digitale (inserito in bocca o in vagina) ogni mattina alla stessa ora e prima di alzarsi dal letto. In corrispondenza dell’ovulazione si ha in genere un aumento di qualche decimo di grado, che resta poi costante fino al ciclo mestruale.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

I rilevatori hi-tech: stick digitali e mini-computer
Fondamentale per l’ovulazione è l’ormone luteinizzante (LH), che si alza circa 36-48 ore prima che essa avvenga. In un ciclo regolare di 28 giorni in genere l'ovulazione avviene in corrispondenza del 14° , calcolando come primo giorno del ciclo il primo della comparsa del flusso mestruale. Per misurare il picco di LH si usano degli stick da immergere nell’urina per pochi secondi (come un test di gravidanza). Nell’apposita finestra appariranno due linee, una di controllo e l’altra di risultato. Quando quest’ultima diventa più intensa vuol dire che il processo di ovulazione è cominciato. Ancora più semplice la lettura con gli stick digitali, che segnalano il picco di LH in maniera incontrovertibile, per esempio con una faccina sorridente. I mini computer sfruttano invece i principi dei metodi naturali, ma analizzano, processano i dati e forniscono un risultato chiaro, che non deve essere interpretato.

  Per postare un commento, per favore accedi

Ed io che ho la doppia ovulazione come faccio a capire quand e il momento ? Sono appena diventata nuovamente mamma ........ e siamo già alla terza bimba ..... adorabili tutte e tre .....

  • Segnala
annly

annly

Segnalato

Io ho dolori fortissimi quando sono in ovulazione... più dolorosi del ciclo... a breve riapro la caccia alla pennuta :D... speriamo arrivi presto!

  • Segnala

anche con una tuba chiusa, ti assicuro che potrai diventare mamma :-)....bisogna avere tanta pazienza per il percorso che dovrai affrontare...ma ce la farai...in bocca al lupo!

  • Segnala

consigli utilissimi!! grazie!!!

  • Segnala

io ho provato sia metodo naturali che quelli non naturali e devo dire che non l'ho beccata mai, anche se ho dei sintomi che sono tipici dell'ovulazione!Sarà stato un caso!!Spero che la mia prima gravidanza arrivi presto!

  • Segnala