A tutto Smartphone!

A tutto Smartphone!

Il telefonino mette il turbo e comunicare diventa un gioco! Il cellulare e la sua evoluzione: da strumento di comunicazione verbale a mini computer portatile, con mille applicazioni utili e divertenti.



Possiamo definirla una vera rivoluzione per milioni, forse miliardi di persone. Parliamo della trasformazione che i telefoni cellulari hanno subito negli ultimi due o tre anni, con l’avvento della nuova generazione dei modelli “smartphone”, i cellulari intelligenti. Le dimensioni sono più o meno quelle del telefonino, tascabili e leggere. Ma il formato ridotto nasconde una potenza che non ha nulla da invidiare ai personal computer. Solo che se il pc continuiamo a incontrarlo al massimo in una famiglia su due, il telefonino ce l’hanno veramente tutti. Un successo enorme, che grazie ai supertelefonini come Apple iPhone, potrebbe avere enormi ripercussioni economiche e sociali:http://www.apple.com/it/iphone/

I telefonini evoluti costano di più, ma hanno il vantaggio di poter essere utilizzati per accedere, con modalità diverse e, appunto “smart”, ai contenuti di Internet e a mille applicazioni.

Moltissimi siti Web e blog hanno aperto sezioni ottimizzate per la visione attraverso il piccolo schermo del telefonino e per le quali le tastiere hanno un ruolo molto limitato.
http://www.iphoneplanet.it

Le applicazioni, come si diceva, sono infinite, dalla consultazione degli orari dei trasporti pubblici all’acquisto dei biglietti, dalle mappe digitali per orientarsi su strade del tutto sconosciute, fino alla gestione delle aste su e-bay e alla socialità sulla versione mobile di Facebook.

Ma a parte la navigazione su Internet, sorprende la varietà delle funzioni e dei programmi per i cellulari di nuova generazione rivolte all’intrattenimento e al tempo libero. Il già citato iPhone, il supertelefonino di maggior successo, vanta un catalogo di programmini con migliaia di scelte.
Ecco una selezione suddivisa in categorie
http://www.ispazio.net/appstore-categorie

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Ma anche con i sistemi concorrenti come Windows Mobile, Blackberry, Symbian, Android, le possibilità non mancano.

Blackberry
http://it.blackberry.com/

Col cellulare oggi si può fare molto di più che telefonare: si ascolta la musica e la radio (ma c’è anche chi simula sul display le corde di una chitarra!).
Si fanno fotomontaggi o magari si fa jogging, con un personal trainer da tasca che ti insegna anche la strada.
http://punto-informatico.it/2224732/Telefonia/News/personal-trainer-un-cellulare.aspx

Insomma, oggi il cellulare ci consente di essere sempre online ovunque e in tempo reale, di comunicare e video-comunicare con una rapidità e una facilità sorprendente. Inseparabile e insostituibile come strumento di lavoro e di studio, è veramente il nostro assistente personale in mille situazioni.

Per riprendere le lezioni e creare video-appunti, fotografare dispense, è la nostra agenda elettronica e il nostro mini-pc su cui ricevere e inviare e-mail, foto e musica. E tutte queste funzioni rendono ancora più divertenti il nostro tempo libero. Un week end con gli amici da documentare con le fotocamere e videocamere integrate nel telefonino, i momenti indimenticabili di una festa per un reportage da postare in formato video il giorno dopo su Facebook o YouTube per… vedere l’effetto che fa. E’ ormai normale. Semplicemente geniale.

 

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto