rallentarecorpo

Rallentare, quando fa bene al nostro corpo

Alcuni consigli per rispondere all’influenza e avere più tempo da dedicare a noi stesse.


L'influenza è causata da un virus stagionale che può approfittarsi di un abbassamento delle nostre difese immunitarie. Quando contraiamo l'influenza è necessario rallentare i ritmi , concedendosi un riposo forzato dalle corse della vita quotidiana divisa tra lavoro, figli, marito e gestione della casa. Ecco come approfittare di questo momento concedendosi una pausa di relax piena di rimedi dolci…in questo modo il processo di guarigione sarà più veloce (e piacevole!)

Il corpo

Quand’è stata l’ultima volta che vi siete regalate un lungo bagno caldo anziché una doccia frettolosa guardando l’orologio? Rispolverate questo rito, preparate la vasca con acqua calda e versate 5-6 gocce di oli essenziali per aiutare a liberare le vie respiratorie. Diversi sono gli olii naturali da utilizzare contro l’influenza, per esempio il mentolo o la cannella particolarmente efficaci contro i sintomi influenzali, energizzanti e stimolanti.  Se l’umore va giù, provate l’olio di Benzoino, una pianta efficace anche per la mente!
E la pausa di benessere può diventare un momento di bellezza,  preparando uno scrub con ingredienti naturali. Bastano: una tazza di sale grosso, una tazza di olio d’oliva, due cucchiai di succo di limone. Mescolate bene e applicatelo effettuando massaggi circolari su tutto il corpo con un guanto di crine insistendo sui punti più ruvidi come gomiti, ginocchia, gambe e piedi. Per una pelle liscia e splendente anche con l’influenza!

I sensi

La musica ha un’influenza sul sistema immunitario e il sistema nervoso simpatico, favorendo la guarigione e alleviando i dolori.  L’importante è che sia una musica armoniosa e rilassante, capace di regalarvi le giuste vibrazioni come la musica classica che secondo molti ricercatori avrebbe un effetto terapeutico. Per esempio il "Bolero" di Ravel sembra essere una melodia anti-depressiva, mentre contro lo stress sono indicate "Le quattro stagioni" di Vivaldi. Qualunque musica scegliate, l’imperativo è abbandonarsi e lasciarsi guidare dai sensi.

Gli occhi

Oltre al naso chiuso, tra i sintomi influenzali sono frequenti gli occhi arrossati e lacrimanti, il malditesta e avvertire fastidio riguardo la luce molto intensa. E’ questa un’ottima occasione per rilassare la zona oculare affaticata con un auto massaggio rigenerante e poi concedersi un bel sonno ristoratore. Sapevate che dormire è un ottimo alleato di guarigione capace di rafforzare il sistema immunitario?
 Scoprite in poche mosse come fare un auto massaggio agli occhi qui.

Le coccole
Approfittate per fare il pieno di coccole e dolcezza. Prima di andare a letto preparate una tisana calda con miele, zenzero e limone dalle proprietà emollienti. Un momento piacevole per una pronta guarigione e sogni d’oro!  


“La risposta all’influenza? Ritrova del tempo per te!”

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto