Dieta mediterranea: come seguirla in inverno.

Dieta mediterranea: come seguirla in inverno

La dieta mediterranea ci fa pensare alla frutta e alle verdure colorate dell’estate. Ma è possibile seguirla anche in inverno seguendo le regole della stagionalità!


La dieta mediterranea ci fa pensare alla frutta e alle verdure colorate dell’estate. Ma è possibile seguirla anche in inverno seguendo le regole della stagionalità!

Non è più una novità: la dieta mediterranea è stata già da tempo dichiarata uno dei regimi alimentari più salutari al mondo. Questo perché fornisce all’organismo la giusta quantità di nutrienti senza appesantirlo, grazie al basso apporto di grassi e di sali.

Ma se d’estate ci viene quasi naturale seguirla, non succede altrettanto d’inverno, quando il freddo ci fa propendere per cibi molto più pesanti e tendenzialmente grassi.

Ma è tutta un’illusione: anche la stagione invernale offre tantissimi prodotti buoni e salutari che appartengono alla dieta mediterranea, da preparare in modo semplice ed evitando i condimenti eccessivi. Impara a tenerli a mente, e vedrai che poco a poco ti verrà naturale sceglierli!

Scegli il verde
In questo periodo scegli tutte le verdure a foglia verde, ricche di sali minerali e fibre. Coste, biete, cime di rapa: al supermercato troverai molta varietà. Anche la verdura surgelata va bene, ma senza esagerare, perché potrebbe contenere una dose di sali troppo elevata!

fairy platinum
Fairy Platinum
(1369)

Il miglior Fairy contro lo sporco ostinato al 1° lavaggio

Scoprire ora

Cavoli & co.
In inverno sono di stagione tutte le verdure appartenenti alla famiglia del cavolo, come broccoli, verze, cavoletti di Bruxelles e cavolfiori. Hanno una funzione anticancro e si prestano a una varietà incredibile di ricette, che includono primi, secondi e contorni.

Per iniziare puoi provare la ricetta facile facile di questo sformato filante di cavolfiore e patate.

Fagioli
Sappiamo che mangiare troppa carne non è un’abitudine salutare, quindi approfitta delle tante varietà di fagioli in commercio che forniscono tutte le proteine necessarie senza aggiungere grassi (occhio a come li condisci però!).

Arance e mandarini
Sono loro i protagonisti del reparto frutta, un’incredibile fonte di vitamina C, sali minerali e nutrienti.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Articolo davvero interessante... soprattutto utile!

  • Segnala

Bell'articolo! Grazie

  • Segnala
mirta45

mirta45

Segnalato

devo assolutamente mettermi a dieta, ottimi consigli

  • Segnala
tobyas

tobyas

Segnalato

e' vero ci dimentichiamo spesso che anche in inverno si puo' seguire una buona dieta mediterranea...grazie della ricetta dello sformato di cavolfiore che sicuramente faro'..

  • Segnala