L’allenamento giusto per perdere peso

sport-acqua-benessere
0
Allenare il corpo è fondamentale quando si è a dieta e non solo. L’esercizio fisico aiuta l’organismo a ridurre il colesterolo cattivo e l’adipe, ma soprattutto stimola il sistema metabolico a lavorare di più.

Le due parole d'ordine per ottenere ottimi risultati sono la costanza e la regolarità, senza strafare. Allenati quindi tre volte la settimana per almeno 50 minuti. Il tempo è importante perché il corpo inizia a bruciare i grassi dopo 20 minuti di esercizio. 

Se puoi andare in palestra dedica un giorno agli attrezzi:
- 5 minuti di stretching sul tappetino per scaldare i muscoli. Se hai sempre voluto fare yoga, prova qualche posizione.
- 10 minuti di vogatore: a differenza della cyclette questo attrezzo coinvolge tutto il corpo.
- 10 minuti di tapis roulant. Puoi camminare con una pendenza a 7 oppure correre con pendenza a 2, non di più. Inizia a velocità moderata, con il passare del tempo potrai aumentarla. 
- 5 minuti di pesi per le braccia. Non lasciarti ingannare dalla leggenda metropolitana che consiglia alle donne di non fare i pesi per non aumentare la massa muscolare. Fare i pesi con moderazione aiuta a ottenere muscoli sodi e a dimagrire. 
- 5 minuti di crunch e squat. Tre ripetizioni da 15 per ciascuno e falli lentamente per aumentare lo sforzo dei muscoli.
- 5 minuti di step.
- 5 minuti di hip rapitore, quest'ultimo è utilissimo per l'interno coscia. 
- 5 minuti di stretching finale per gambe e braccia.
Chiedi consiglio al personal trainer della tua palestra per lo stretching e non fare pause lunghe.

Nei giorni restanti fai un corso di aerobica o acquagym, questi allenamenti sono utilissimi anche per combattere la cellulite.


Se la palestra non ti piace:
- Usa il meno possibile i mezzi di trasporto e cammina, puoi farlo tutti i giorni per almeno 25 minuti.
- Iscriviti a un corso di ballo: è come l'aerobica e mette di buon umore.
- Vai in piscina e nuota o fai acquagym almeno tre volte la settimana, sempre per almeno 50 minuti. L'abbonamento costa meno della palestra e l'acqua rilassa, oltre a tonificare.
- Vai a correre almeno tre volte la settimana. Non esagerare in velocità e usa sempre le scarpe adatte. Ricorda che per iniziare bruciare i grassi devi correre per almeno 20 minuti. Nota dolente per le amanti della bici: facendo questo esercizio si bruciano i grassi dopo 50 minuti.


Sei pronta? Ora serve solo una buona dose di forza di volontà! E se vuoi qualche consiglio in più per aggiungere al tuo esercizio fisco anche una dieta bilanciata, che abbina gli alimenti giusti, ecco tutti i consigli dell'esperto nutrizionista.

 

0

Desideri lasciare un commento?

Ti potrebbe piacere anche...