Il sale iodato non si usa solo in cucina

sale-iodato-non-solo
0
È uno degli ingredienti più comuni in cucina: il sale. Causa di inestetismi se consumato in modo eccessivo, con un’aggiunta di iodio si trasforma nel protagonista di due trattamenti SPA dedicati alla bellezza delle vostre gambe.

Antibatterico, antinfiammatorio, disintossicante e rilassante.
Il sale iodato è un importante elemento per il benessere dell'organismo e per trattamenti di bellezza fai-da-te che liberarono la pelle dalle tossine e combattono la ritenzione idrica.

SPA2 vi propone due applicazioni.




Vi basta sciogliere 2kg di cristalli di sale in una vasca colma d'acqua calda, massimo 37 o 38 gradi, e rimanere immerse per 20 o 30 minuti.
Nel momento di uscire, ricordate di alzarvi lentamente: il caldo e l'effetto drenante possono abbassare lievemente la pressione.

Il sale agisce attirando all'esterno i liquidi in eccesso, purificando e disintossicando i tessuti. Mentre il calore favorisce il passaggio degli ioni salini, evitando la disidratazione della pelle che, anzi, resta morbida.

I risultati? Miglioramento della circolazione sanguigna, riduzione del gonfiore alle gambe, diminuzione della ritenzione idrica.

Inoltre, i benefici si faranno sentire anche a livello psicologico e, soprattutto se fatto alla sera prima di andare a letto, migliorerà la qualità del sonno.




Ottimi per drenare, tonificare e disintossicare, gli impacchi si possono fare in due modi, entrambi molto semplici.

Il primo consiste nell'utilizzo di strisce in cotone imbevute di soluzione salina, ovvero acqua nella quale avete precedentemente sciolto, per ogni litro, 20 gr di sale iodato.
Applicate le strisce nelle zone da trattare e tenetele per almeno 10 minuti, quindi procederete al risciacquo.

In alternativa, potete mescolare il sale con un po' di acqua e argilla verde (o fanghi marini). Applicate poi l'impacco lungo le gambe e lasciate in posa per almeno 30 minuti, infine sciacquate.

Al termine del trattamento ricordate di applicare un crema idratante.

0

Desideri lasciare un commento?

Ti potrebbe piacere anche...