Una pelle di seta anche in spiaggia

pelle-seta-spiaggia
0
Piccolo manuale per avere una pelle splendida anche in mezzo a sole, sabbia, mare e vento.

Piccolo manuale per avere una pelle splendida anche in mezzo a sole, sabbia, mare e vento.

L'estate è iniziata, e subito la tua mente si proietta lì: su una bella spiaggia assolata, stesa sul tuo lettino, mentre il tuo corpo si asciuga sotto il sole dopo aver fatto il bagno.

Un quadretto molto rilassante per te...ma non per la tua pelle! Infatti il sole, il vento, la sabbia e l'acqua salata del mare sono una costante minaccia per la bellezza della tua pelle. E se ci si mette di mezzo anche la depilazione come si fa?

Preparazione

Ancora prima di partire per le vacanze, prepara la tua pelle idratandola con costanza. In questo modo la tua pelle sarà più forte e resisterà meglio all'azione degli agenti atmosferici.

Alimentazione

Forse non è così evidente, ma il benessere della tua pelle passa anche da quello che mangi. Quindi via libera a frutta e verdura, per fare il pieno di vitamine, essenziali per una pelle vitale e lucente. Un consiglio? Prediligi gli alimenti di colore arancione: sono ricchi di vitamina A, proprio quella che favorisce la comparsa di un'abbronzatura intensa sulla pelle.

Protezione

Ricorda sempre di mettere la crema protettiva prima di andare in spiaggia. L'ideale sarebbe spalmarla in dosi abbondanti almeno 20 minuti prima, per dare alla pelle il tempo di assorbirla. E soprattutto, ricorda di applicarla nuovamente ogni ora circa, oppure dopo ogni bagno. Le scottature non sono certo un ricordo che vorrai avere delle tue vacanze!

Idratazione

Una giornata al mare stanca te, ma anche la tua pelle. E la sera, per tutti, è il momento di riposarsi e rigenerarsi. Per questo il consiglio è di applicare una buona crema doposole, meglio se lenitiva, in modo da integrare i liquidi persi a causa della lunga esposizione al sole.

Depilazione

La domanda è un grande classico: come si può avere una pelle di seta senza compromettere l'abbronzatura? La regola n.1 è evitare la ceretta, perché eliminerebbe il colorito. Invece, a dispetto di tutte le credenze, il rasoio è lo strumento migliore da portare in vacanza: oltre a essere pratico e veloce, se lo utilizzi dopo la tintarella avrà anche un piacevole effetto esfoliante, che rimuoverà solo le cellule morte lasciando alla pelle la sua naturale luminosità. Se ne cerchi uno da portare proprio ovunque, prova il nuovo Gillette Venus Snap: in formato mini, lo puoi mettere in borsetta e portarlo sempre con te.

0
689a854ea6434a3caef5891e0398faff
Ricevuto
€ 1.50
DI SCONTO per l'acquisto di 1 prodotto Venus Snap o Breeze

Desideri lasciare un commento?

Ti potrebbe piacere anche...