Vai al contenuto

Come tagliare la barba: gli stili più cool

Bellezza
3/05/2021

Van Dyke, Stubble o Garibaldi? Sono solo alcuni degli stili di barba che puoi realizzare con i prodotti giusti. Preferisci un look originale e anticonvenzionale? Stili di barba corta, lunga, accennata e molto altro, scoprili tutti e trova l’ispirazione per la tua barba! Oppure prova i nostri consigli di styling per pizzetto e basette e scegli quello che più si addice alla tua personalità.



La barba è un vero e proprio “biglietto da visita” per un uomo e dice molto anche della sua personalità. Per questo, prima di scegliere come vorresti tagliarla, una buona idea è quella di analizzare la forma del tuo viso e gli stili di barba che possono abbinarsi in modo armonico. Infatti, anche le tue caratteristiche fisiche possono spingerti a fare una scelta specifica, benché nulla ti vieti di sperimentare il taglio che senti più “tuo”! Il primo step è decidere la lunghezza: barba lunga o barba corta? Qui troverai alcune opzioni cool a cui ispirarti,

Ecco alcuni stili di barba per l’uomo originale che ama stupire, per chi vuole rinnovare la propria immagine o per chi preferisce un look più classico. Scoprili tutti!

 

Stili di barba corta: ecco i più trendy

Se, dopo aver analizzato diverse forme del viso e stili di barba, pensi che la barba corta sia la soluzione più adatta a te, ecco alcuni tagli di barba moderni che puoi ricreare. La barba corta sembra semplice da curare, ma se vuoi davvero dare quel tocco in più alla tua immagine, devi definire uno stile preciso ed eseguire una “manutenzione” costante. Te ne suggeriamo tre: la barba Stubble, il pizzetto e la barba Van Dyke per i più arditi.

 

1. Barba “Stubble”

Si definisce così la barba accennata di 3-4 giorni, apparentemente trascurata ma che in realtà è frutto di una beauty routine accurata. Si tratta di un look molto semplice e facile da portare, perfetto per chi ha il viso tondeggiante o per chi desidera rendere più maturo un viso giovane. Come si ottiene la barba Stubble? Scegliendo la lunghezza desiderata (da 1 a 3 mm) e regolandola con l’aiuto del “regolabarba”.

Uomo con barba corta che sorride


2. Il pizzetto

Tra gli stili di barba corta non si può non includere il pizzetto. Esistono diverse varianti: il pizzetto classico o quello pieno, ad esempio, sono entrambi perfetti per chi desidera smussare il viso. Il pizzetto classico è semplice da realizzare: vanno rasati per bene guance, collo e baffi. Il pizzetto pieno, invece, è un pizzetto classico a cui si aggiungono i baffi, che si uniscono in un tutt’uno con la barba. Ben Affleck e Brad Pitt sono stati spesso avvistati con questo look. Se vuoi mantenere un look curato e la barba corta, divertiti a sperimentare questi stili di pizzetto.

Uomo con pizzetto


3. La barba Van Dyke

Una delle celebrities più famose che sfoggia questo stile di barba è l’attore Johnny Depp. Si tratta di un look che si costruisce facendo crescere i baffi e un pizzetto folto. La forma dei baffi è, generalmente, a "manubrio". La barba Van Dyke è perfetta per l’uomo che ha un viso allungato con un mento appuntito o sporgente, perché otticamente accorcia e arrotonda i contorni.

Uomo con baffi e barba che fuma la pipa


Stili di barba lunga: ecco i più gettonati

Portare la barba lunga comporta una particolare attenzione al mantenimento sia a livello di taglio che di idratazione e cura del pelo. Se preferisci la barba lunga ecco qualche stile a cui ispirarti e tanti consigli per uno styling originale. Scopri come tagliare la barba lunga e scegli il look che ti si addice di più.

 

1. I basettoni

Dai cowboy a Wolverine degli X-Men, le basette sono un desiderio per molti uomini. Non è un look facile da portare e, al contrario di quanto possa sembrare, per averle pulite e ordinate bisogna curarle con costanza. Come tagliare le basette? Fai crescere la barba alla lunghezza che desideri, poi radi il collo e tutta la parte centrale del mento. Se invece preferisci un look meno “strong”, puoi scegliere di abbinare una barba appena accennata. Dovrai però mantenerla più corta rispetto alla lunghezza delle basette perché si noti il taglio. I basettoni sono un look che dona ai visi di forma ovale. 

Uomo con basette e occhiali da sole


2. Barba "Garibaldi"

Così chiamata perché si ispira al taglio sfoggiato dal celebre personaggio storico italiano, la barba Garibaldi si distingue perché la parte finale della barba medio-lunga ha una tipica forma ovale e non a punta. Guance e baffo invece vanno mantenuti curati e non troppo folti, senza coprire le labbra. Perfetta per arrotondare visi spigolosi o quadrati.

Uomo con barba lunga che sorride


3. Barba "Verdi"

Questo stile richiama un’altra celebre figura storica italiana, il compositore Giuseppe Verdi, emblema del vero gentleman. La barba "Verdi" consiste in una barba folta e tondeggiante abbinata a baffi ben curati volti all’insù o a manubrio. Attenzione a mantenerla sempre ben regolata nelle lunghezze altrimenti l’aspetto risulta trasandato. Tra gli stili di barba lunga, la barba Verdi è la scelta perfetta per chi si sente un po’ artista e fuori dagli schemi.

Uomo con barba lunga e grigia


Cura della barba e rasatura

Come tagliare la barba e prendersene cura al meglio? Per realizzare i look suggeriti è indispensabile avere i giusti “ferri del mestiere”. Gillette ha realizzato una nuova linea completa, King C. Gillette, perfetta per:

Il regolabarba King C. Gillette con lame affilate di lunga durata e 3 pettini intercambiabili regolatori di lunghezza, si adatta a tutti gli stili di barba: molto corta (1mm), barba media (3-11mm) e barba lunga (13-21mm)

Un altro alleato indispensabile per i look della tua barba è il nuovo rasoio per il collo, progettato per ridurre le irritazioni da rasatura sulle parti più sensibili del viso come collo e le guance. Dotato di rifinitore di precisione sul retro per i punti difficili da raggiungere, è ideale per ottenere facilmente un look simmetrico e impeccabile.

Un altro prodotto della nuova linea è il Rasoio di sicurezza King C. Gillette che, grazie alle sue lame a doppio taglio, fa al caso di chi desidera una rasatura precisa e uniforme sulle aree intorno a barba e baffi.

Immancabile per una rasatura eccezionale è il 
Gel da rasatura trasparente che, oltre ad idratare e a donare una sensazione di freschezza, grazie alla sua formula trasparente consente di vedere esattamente dove metti il tuo rasoio per evitare tagli e mantenere i peli del viso il più curati possibile.

Per una barba pulita e pelle fresca ogni giorno puoi provare il 
detergente barba e visoSe vuoi modellare e ammorbidire la barba, il balsamo da barba (effetto opaco) è quello che fa per te.

Per idratare la pelle e ammorbidire la barba prova invece l’olio da barba (effetto lucente).

Per ulteriori consigli su come avere il massimo controllo del tuo stile, consulta il canale youtube King C. Gillette, il nostro barbiere esperto nella cura della barba ti accompagnerà passo dopo passo alla scoperta dei nostri prodotti!

 

Ti è piaciuto scoprire diversi stili di barba? Allora potrebbero interessarti anche questi articoli correlati