piedi perfetti in 3 mosse

Piedi perfetti in sole 3 mosse.

Scopri come mostrare al pubblico piedi sempre in ordine!


I piedi hanno bisogno di attenzioni particolari ma spesso ce ne dimentichiamo e li trascuriamo. Capita frequentemente che durante l’estate, a causa di piccosissimi (ma scomodissimi) sandali alla moda, ce li vediamo rovinati, con la pelle spessa, ruvida e opaca. Come rimediare?

Tranquilla, ecco tre consigli per farli tornare lisci e sani, insomma bellissimi.

 

La prima mossa per avere dei piedi perfetti è fare una volta alla settimana uno scrub levigante (preparalo a casa!)

Ecco le regole da seguire per farlo bene.

 

  • Senza bagnare i piedi, friziona su dita, pianta e talloni un esfoliante con microgranuli.
  • Massaggia con energia.
  • Metti i piedi a bagno per qualche minuto per ammorbidire la pelle, poi ripeti l'operazione.
  • Risciacqua e asciuga con cura.
  • Applica una maschera a impacco, stendendo uno spesso strato di crema nutriente.
  • Infila un paio di calzine di cotone, lascia assorbire per circa venti minuti ed elimina i residui con delle veline.

 

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito
La seconda mossa consiste in un massaggio rilassante, che ti suggeriamo di fare dopo un pediluvio tiepido, il metodo migliore per cancellare la stanchezza.

Per un sollievo immediato e un surplus di morbidezza

  • sciogli qualche goccia di olio essenziale rinvigorente e rinfrescante – puoi usare per esempio la menta, il rosmarino o la lavanda - in due cucchiai di olio di mandorle dolci.
  • versa il mix nell'acqua, poi aggiungi una manciata di sale marino. Lascia i piedi in immersione per venti minuti, quindi risciacqua con acqua quasi fredda per risvegliare la circolazione.

 

Usa lo stesso cocktail di oli anche per il successivo massaggio relax.

      Questa la tecnica di base da seguire:

  • appoggia il piede sul ginocchio opposto e con il palmo della mano friziona il dorso, la pianta e il tallone, fino alla caviglia, dal basso verso l'alto.
  • Quindi, con la punta del pollice esercita delle pressioni circolari su tutta la pianta.
  • Infine, tira delicatamente le dita dei piedi, prendendole una a una. 
Concludiamo con la terza mossa: una pedicure a regola d’arte, da fare in casa da sole o con le amiche.

Segui punto per punto:

  1. Elimina lo smalto vecchio con un solvente.
  2. Applica il liquido rimuovi cuticole sulle unghie e ammorbidisci la pelle immergendo i piedi in acqua tiepida per cinque minuti.
  3. Asciugali con una salvietta.
  4. Spingi le pellicine verso la base dell'unghia aiutandoti con un bastoncino di legno d'arancio.
  5. Taglia le unghie quadrate, senza smussare gli angoli, poi regola la forma con la lima di cartone.
  6. Passa sulle unghie l'apposita spazzola – acquistabile in profumeria - per renderle lucide, rosate e uniformi.
  7. Risciacqua di nuovo i piedi, strofinali con una salvietta e massaggiali con la crema nutriente.
  8. Separa le dita con dei fazzolettini di carta.
  9. Quindi stendi lo smalto: prima la base protettiva rinforzante, poi il colore. Prevane una piccola quantità con il pennellino e tiralo bene su tutta l'unghia, dalla base al bordo. Lascia asciugare e fai una seconda passata.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

LISA31

LISA31

Segnalato

stasera proverò...............

  • Segnala
alamar

alamar

Segnalato

ottimi consigli..!! graziee!!

  • Segnala
lallad

lallad

Segnalato

utilissima prassi da seguire!!! soprattutto in questo periodo, è molto importante avere piedi impeccabili!!

  • Segnala
mirta45

mirta45

Segnalato

sarà così ma i piedi mi fanno comunque fare una smorfia, eccetto quelli dei bambini, vedo certi piedi in giro da far vomitare, e con le cure..mah

  • Segnala

Io invece faccio un pediluvio con 2 cucchiai di sale grosso e due di bicarbonato, risultato eccellente !

  • Segnala