Le vincitrici del concorso Esperte di Bellezza

Le vincitrici del concorso Esperte di Bellezza

Dall’8 gennaio al 12 febbraio 2016 si è svolto su Desideri Magazine il concorso Esperte di Bellezza, un semplice e divertente quiz sul mondo della skincare. In palio c'era un premio davvero esclusivo: una consulenza personalizzata con Rossella Galvani, l’Official Skin Expert di Olaz.


Tantissime le partecipanti, ma solo tre le fortunate che hanno ricevuto i preziosi consigli di Rossella su come soddisfare le esigenze della loro pelle.

Come dite? Vorreste anche voi una consulenza? Nessun problema!

Qui sotto abbiamo riportato quello che hanno chiesto le nostre vincitrici alla Skin Expert Rossella Galvani. Buona lettura e buona ispirazione!

Consulenza per la Sig.ra Simona I.

La sua è una pelle mista con alcune zone molto grasse e altre molto secche. Non soffre di particolari problematiche e le sue preoccupazioni riguardo alla salute della pelle sono rivolte più verso il futuro che il presente. Essendo in sovrappeso, la pelle è molto tirata e non presenta rughe, ma Simona teme che verso i quarant’anni si verifichi, come dice lei “l’effetto braccoabaldo”, e s’inflaccidisca. Un altro problema percepito dalla signora riguarda la zona contorno occhi, molto segnata e scura, che le fa sembrare perennemente stanca. Qualsiasi soluzione le venga proposta, Simona vorrebbe che comprendesse un lungo massaggio.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

I consigli della Skin Expert

Per la pelle mista è molto importante tenerla quotidianamente ben pulita quindi è fondamentale, mattina e sera, avere cura nella detersione; possiamo utilizzare un latte detergente e a seguire un tonico seboequilibrante o addolcente, basta metterne un po' sul palmo della mano e tamponarlo sul viso. Possiamo in seguito applicare prodotti tendenzialmente idratanti o eventualmente a supporto sieri che riequilibrino la produzione di sebo per le zone più untuose. Evitiamo però di “sgrassare” o al contrario dare troppo nutrimento, ma dobbiamo cercare di mantenere sempre il giusto equilibrio per evitare che diventi una pelle grassa.

Infine, consiglio di fare un peeling una volta alla settimana per mantenere la pelle rigenerata togliendo il tappo di strato corneo che si forma in superficie.

Il massaggio: visto che il timore è che la pelle ceda e che i segni nel contorno occhi diventino evidenti, iniziamo con lo stendere una crema nutriente su tutto il viso partendo dal centro verso l'esterno dopodiché passiamo direttamente al contorno occhi picchiettandolo con i polpastrelli, a seguito massaggiamolo con degli sfioramenti e facciamo un pompaggio sulle sopracciglia con indice e pollice; in ultima disegniamo un 8 a lato degli occhi in prossimità delle "zampe di gallina ". Ora tonifichiamo il resto del viso “pizzicandolo”, concentrandoci in modo particolare sul contorno dove si vedono i primi cedimenti del tessuto, e a seguito procediamo con degli sfioramenti per rilassare il viso e coccolarci.

La soluzione per mantenere sempre la pelle abbastanza giovane e bella è sicuramente prendersene molta cura anche considerando che è un organo che occupa quasi la totalità del nostro corpo. È naturale che avvenga un processo di invecchiamento, ma mantenere umida e idratata la pelle è fondamentale in quanto l'acqua è un importantissimo elemento antiage. Infine, il colorito scuro sotto gli occhi può dipendere da vari fattori: genetica, stanchezza accumulata o in alcuni casi un accumulo di tossine nel nostro corpo… il consiglio è cercare di bere molto, se possibile fare un periodo detox per il corpo e per la mente, usare un buon contorno occhi e massaggiare il nostro viso.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

conosco i prodotti olaz,li trovo fantastici!!! credo che una donna si debba lasciar coccolare da tale prodotto x la sua efficacia.:)

  • Segnala