Che succede alla sua pelle quando un uomo si rade?

Che succede alla sua pelle quando un uomo si rade?

Sappiamo molte cose sulla rasatura, ma forse non hai mai visto l'argomento da un punto di vista fisico e scientifico. Farlo ti aiuterà a capire le irritazioni e come prevenirle con gli strumenti adeguati.


Che cos'è realmente la rasatura

Normalmente riteniamo che radersi significa eliminare i peli. Ed è in parte vero: il rasoio, con le sue lame, scivola sulla pelle ed elimina facilmente i peli che incontra che facciano resistenza. Li taglia all'altezza della pelle (idealmente), esattamente dove escono.

Ovviamente questo è il punto: se scivola sulla pelle, passa sopra di essa più volte (tante quante sono le passate e le ripassate che effettua il soggetto che si sta radendo), per questo è importante utilizzare un rasoio ed un complemento adeguato, gel o schiuma, che proteggano la pelle al passaggio delle lame e del rasoio. Ed avere una buona tecnica!

Non sono solo peli, è anche pelle

Tendiamo erroneamente a credere che il passaggio del rasoio solo rade i peli, ma non è così. Che succede dunque quando la rasatura non è corretta? Irritazioni, chiaro. Ma occhio: per proteggere la pelle dalle irritazioni ci sono gel, schiume e rasoi con tecnologia all'avanguardia, oltre alla conoscenza e all'esperienza.

Passare e ripassare

Ti sei mai chiesta il numero totale di passate e ripassate che implica radere una barba? Per "passata" intendiamo l'azione di passare il rasoio per una zona nuova, dove non si è passato prima, e che per questo deve avere gel o schiuma protettrice. Ripassate sono, quindi, le passate ripetitive che facciamo sopra un'area già lavorata, che ha perso il gel protettore e che per questo risulta più esposta. Una lezione: più ripassiamo su un'area più la irritiamo, perché la pelle ne risente e a meno che non applichiamo nuovamente schiuma o gel, non è dovutamente protetta.

Gillette Mach3

€2,00

riduzione del negozio

Buono sconto selezionato
Clicca qui per
eliminare la
selezione
Per stampare i tuoi buoni sconto, collega il computer a una stampante
Coupon already redeemed

Che possiamo fare per evitare le irritazioni?

  1. Utilizzare dei buoni prodotti per la rasatura: rasoio avanzato a 5 lame + gel o schiuma + trattamento calmante e idratante post rasatura.

  2. Pazienza. Radersi in fretta (come tutto quello che si fa in fretta) non viene bene. Bisogna radere il massimo con meno passate possibili, ma lentamente.

  3. Tecnica Pro e mano esperta: poche passate e senza fare pressione. La troppa pressione del rasoio sulla pelle può causare più danni che benefici.

  4. Radersi dopo una doccia calda: il vapore e l'acqua calda ammorbidiscono la barba e aprono i pori migliorando la rasatura.

  5. Riposo: dopo aver applicato il gel da barba, lascialo riposare sulla pelle per 1-2 minuti, perché così ammorbidirà ancora di più i peli e agevolerà il lavoro delle lame.

  6. Ricambi: una delle principali cause delle irritazioni è una ricarica consumata. Se noti che le lame scivolano meno o tirano più del normale è ora di utilizzare una testina nuova!

  7. Proteggere al 100%:

    1. Radi il viso eliminando la schiuma con una passata.

    2. Lavati il volto e guarda che te ne pare.

    3. Hai bisogno di una ripassata? Rimetti schiuma o gel in quelle zone e ripassa.

    4. Se puoi indossare uno scudo... indossalo!

Ti raccomandiamo il nuovo rasoio di Gillette, Gillette Fusion Proshield, questo è il tuo scudo! Letteralmente. Guarda, la cosa più evidente è la sua nuova testina: con due strisce lubrificanti situate prima e dopo le lame, protegge la pelle come uno scudo ad ogni passata, evitando il rischio di irritazioni durante la rasatura. Al giorno d'oggi è la rasatura più avanzata di Gillette. Qui i nostri ragazzi ci hanno riflettuto e sono passati velocemente alla novità; la loro teoria è che se esiste qualcosa di meglio, perché non usarlo?

5 errori che discreditano la rasatura

  • Radersi a secco e con acqua fredda = rischio di irritazioni

  • Radersi con le lame consumate o ossidate = alto rischio di irritazioni

  • Radersi di fretta e facendo pressione = alto rischio di irritazione

  • Applicare un dopobarba con alcol = alto rischio di irritazione

  • Utilizzare un team che non soddisfi le nostre necessità. Non pensarci più: passa a Gillette, e più specificatamente, a Gillette Proshield.

E tu? Qual è la tua opinione dopo aver letto questo articolo? Lasciaci un commento e diccelo! Puoi conoscere di più sul nuovo Gillette Proshield cliccando qui!

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

vorrei diventare tester

  • Segnala
daniela

daniela

Segnalato

Vorrei sapere come diventare tester

  • Segnala

BHE LO ACQUISTO SPERIAMO BENE, IO HO UNA PELLE MOLTO DELICATA... NON POSSO PASSARE PIU DI 2 VOLTE IL RASOIO CHE SI IRRITA BRUCIA E DA FASTIDIO...LO PROVO!!POI VEDIAMO

  • Segnala