Come avere capelli splendidi nonostante l’umidità.

Come avere capelli splendidi nonostante l’umidità.

Il problema più comune durante la “stagione delle piogge” è l’umidità, che rende i tuoi capelli più gonfi, crespi, oppure troppo piatti. Scopri come rimediare in modo semplice ed efficace!


Il problema più comune quando la temperatura è calda e imperversa la pioggia è l’umidità, che fa diventare i tuoi capelli più gonfi, crespi, oppure troppo piatti. Questo avviene perché i tuoi capelli sono danneggiati, e quindi attaccati più facilmente dall’umidità.

La soluzione più semplice è assicurarti che i tuoi capelli siano sani, utilizzando i prodotti giusti per loro. Un trattamento da tenere in posa la mattina, mentre ti prepari, è un aiuto in più per proteggere la cute durante il giorno e rende più semplice gestire i tuoi capelli.

Come asciugare i capelli e scegliere il prodotto giusto per tenerli a bada.

Se i tuoi capelli tendono a gonfiarsi, usa l’asciugacapelli solamente dall’alto verso il basso per cercare di appiattirli. In aggiunta utilizza una mousse idratante o un prodotto a base di olio.

Se i tuoi capelli tendono a incresparsi, usa la piastra in aggiunta al phon. Anche in questo caso è bene utilizzare un prodotto dall’effetto idratante (olii o mousse) per ridurre il volume.

Se invece i tuoi capelli tendono ad appiattirsi, usa il phon dal basso verso l’alto, partendo dalla parte posteriore della testa fino ad arrivare davanti. Non usare assolutamente nessun tipo di mousse o di cere. Invece, usa dei prodotti con una texture leggera come gli spray o le lozioni.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

A prescindere dal tuo tipo di capelli, assicurati sempre di asciugarli completamente fino alle radici. È importante concludere l’asciugatura con un getto di aria fredda per eliminare il calore dai capelli e quindi evitare l’accumularsi di umidità.

Come tenere sotto controllo i capelli.

Se noti qualche problema mentre sei in giro, aggiungi semplicemente un po’ d’acqua per risolvere il problema? Non è una buona idea! La situazione potrebbe migliorare per un po’, ma una volta evaporata l’acqua, il problema si ripresenterà. Quando noti un problema, sistemalo con una spazzola. Passala lentamente e delicatamente per eliminare l’aria umida dai capelli.

Cambia look!

Se il problema persiste, prova uno stile diverso.

Per esempio raccogli le ciocche con le mani, girale su se stesse e appuntale sulla nuca per creare una pettinatura voluminosa. Puoi anche usare una fascia per allontanare i capelli dal viso e mantenere un aspetto sempre fresco.

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Consigli interessanti. Grazie!

  • Segnala

Adesso che lo so concluderò l'asciugatura con aria fredda.

  • Segnala

Ottimo!!! Alcune cose le sapevo, altre no.

  • Segnala