preppy

Lo stile Preppy: divertente, comodo e trendy

Cardigan e mocassini. Gonne a pieghe e camicie tartan. Accessori rigati e cartelle di cuoio a tracolla. Per uno stile che fa dell’eleganza e della praticità i suoi punti di forza.


Piace a qualsiasi eta’, si adatta a tutte le occasioni. Intramontabile, lo stile preppy torna vincente a ogni stagione. Una moda che si ispira al look degli studenti delle esclusive preparatory school (da qui il nomignolo "preppy"), che mette insieme praticita’ ed eleganza, raffinatezza e la semplicita’, dando vita a un look casual ma sempre molto curato, disinvolto, mai scontato. L’idea e’ quella sentirsi bene con quello che si indossa, puntando sulla comodita’ di capi che si prestano a essere indossati sia nel tempo libero che nelle occasioni di lavoro.

Un look senza tempo, elegante e insieme pratico
Bastano pochi capi, essenziali, “puliti” nella linea, ben accostati tra di loro. E pochi colori, classici, mai sgargianti, sempre perfettamente mixati per evitare contrasti. L’attenzione e’ puntata poi sui dettagli, per creare un insieme di gran classe, chic ma non ostentato, comodo ma non trasandato. Eccolo il preppy, uno stile inossidabile che dagli anni ’70 a oggi sembra non conoscere cedimenti. I suoi capi cult? Il blazer, innanzitutto, da indossare con le polo e le camicie immacolate, ma anche sopra le gonne a pieghe, i pantaloni morbidi effetto rilassato e gli abiti in maglia che la moda suggerisce di nuovo per questo inverno. Imperdibili, poi, sono i twin set in stampa argyle (l’inconfondibile fantasia a rombi) da abbinare ai pantaloni in velluto, grandi protagonisti dei prossimi mesi. Infine, per il tempo libero, tute e felpe per stare comode.

Pullover e cardigan per un inverno effetto cocoon
Niente paura per l’arrivo del grande freddo. Lo stile preppy si prepara ad affrontare i rigori invernali con avvolgenti golf in shetland, dolcevita lavorati a trecce, coste e motivi a chicco di riso, pullover con scollo a V in perfetto stile tennis. E naturalmente con l’intramontabile cardigan. Tornato prepotentemente alla ribalta, il maglioncino aperto davanti con i bottoni e’ il grande protagonista della moda sotto zero. Elegante nella versione in cachemire, sportivo in quella con le toppe sui gomiti e le tasche. Si interpreta secondo il gusto personale, portandolo con una gonna a pieghe, sopra un abito, con un pantalone in tweed oppure con una longuette a fiori. I colori? Rigorosamente soft: rosa, azzurro e verde chiaro, blu, grigio e ocra, tono superstar della stagione.

Negli accessori vince l’eleganza della discrezione
Parola d’ordine dello stile preppy e’ non esagerare. Nell’abbigliamento come negli accessori. Una cravatta a righe, ad esempio, e’ perfetta se portata da sola per personalizzare il look, mentre un cerchietto, meglio se in velluto, fa subito bon ton. Discrezione anche per i gioielli: bastano due punti luce per orecchini, una fedina sottile al dito e una collana con un piccolo pendente prezioso. Per le borse sono perfetti gli intramontabili modelli a tracolla in cuoio e gli zainetti, pratici e decisamente trendy nelle versioni griffate. Niente tacchi, naturalmente. Le scarpe giuste? I mocassini da portare sotto i pantaloni con i calzettoni, e magari con una monetina infilata sul davanti. Con le gonne meglio le ballerine, da indossare con le calze coprenti, colorate oppure lavorate.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto