La farmacia del futuro?Sempre più beauty!

La farmacia del futuro? Sempre più beauty!

Nuovi stili in fatto di bellezza:la farmacia si trasforma e amplia la sua offerta soprattutto nella cosmetica. Un trend che si sta diffondendo nel nostro paese e destinato a crescere.


 

"Non esistono più le farmacie di una volta…” direbbero - a ragione - le nostre nonne. In effetti, in questi ultimi anni, le farmacie sono cambiate molto. Si sono, per così dire, rifatte il look, rinnovandosi radicalmente sia nella tipologia dei prodotti commercializzati sia nella quantità e qualità dei servizi offerti.

Oramai si entra in farmacia non soltanto per acquistare un farmaco o per rimediare un consiglio dal farmacista di turno. In farmacia oggi si può fare una vera e propria spesa. Settori speciali sono dedicati all’omeopatia, alla fitoterapia e alla alimentazione dietetica, con cibi speciali per chi soffre di diabete o è celiaco. In farmacia si può misurare la pressione, controllare il peso, ma anche il colesterolo e la glicemia; vi si possono fare analisi delle intolleranze alimentari, esami del capello, si possono noleggiare strumenti e attrezzature sanitarie, come tiralatte e bilance pesabambini.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Ma la vera novità sta nell’ampio spazio che viene dedicato all’esposizione e alla vendita dei prodotti di bellezza altamente innovativi, soprattutto nel campo degli anti-age innovativi e frutto delle ultime ricerche. Infatti, cresce il numero delle donne che si rivolgono alla farmacia anche per avere consigli su prodotti cosmetici e hanno la possibilità di confrontarsi con un consulente di bellezza specializzato.

Ciò non sorprende: le farmacie rispondono alle esigenze di salute dei cittadini si dà molta importanza al proprio aspetto – che deve essere il più possibile bello, giovane e sano - è normale che cerchino di soddisfare questa richiesta offrendo prodotti cosmetici ipoallergenici selezionati e di alta qualità, con la consulenza di professionisti preparati.

Se ciò non bastasse, vi segnaliamo che in molte farmacie si possono prenotare anche visite specialistiche e esami diagnostici, che verranno poi eseguiti nelle strutture sanitarie accreditate. E il referto? Si ritira ovviamente in farmacia - dove se no?


Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto