I capi invernali che non possono mancare nel tuo guardaroba

I capi invernali che non possono mancare nel tuo guardaroba

La moda detta le sue regole e solo le uniche che fa piacere seguire.


Ecco la prima regola che corrisponde anche a uno dei capi must dell’inverno: non far mancare mai un abito bon ton per un look gotico ma raffinato.
Appendi alla gruccia un vestito nero e rigoroso con un colletto bianco a contrasto.

Il parka è un altro capo molto in voga, da utilizzare con sotto un vestitino o una gonna. Trendissimo!

Quest’anno il nuovo bianco sarà il tartan per un effetto boscaiolo ma neutro. Indossalo come preferisci, sotto un abito da lavoro, sopra un jeans o una gonna.

Il cappotto color pastello anni ’50 fa il suo debutto tra i neri e i grigi dell’inverno per dare un tocco chic e luminoso alle buie e lunghe giornate che ci aspettano.

La gonna, lunga e morbida e in pelle. Per un effetto rock ma da abbinare a capi più classici.

Per le fashion victim, la pelliccia si riconferma, anzi la moda si diverte a creare tantissime varianti: voluminose, "over", colorate, monocromatiche o patchwork, ma sempre sintetiche, mica vere!

Le mantelle, sì, le sofisticate ed eleganti mantelle che si abbinano ovunque.

Strass, perline, paillettes oppure semplicemente tessuti lurex e scintillanti: un trend da usare con cautela perché il confine con il volgare è molto sottile.

La maglieria non può mancare nell'armadio di chi ama stare comoda ma senza voler rinunciare all'eleganza.

E l’ultima regola da seguire per salvare il tuo portafoglio è: mai fare shopping dopo aver letto un articolo come questo. Aspetta almeno il giorno dopo!

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

Mantelle, maglieria e sciarpee!!! :-D

  • Segnala

Brava, concordo!

  • Segnala