Aria di novità tra i capelli

Aria di novità tra i capelli

Enrico Mariotti, Hair Stylist, ci presenta le acconciature che andranno di moda sotto il sole. E ci insegna come realizzare un raccolto chic per le sere d’estate.


Come porteremo i capelli sotto il sole estivo? Dalle passerelle arrivano i trend per la nuova stagione: i veri protagonisti saranno i capelli lunghi. Che si possono raccogliere in chignon oppure in trecce, elegantissime se avvolte intorno alla testa, più sexy se portate morbide con i ciuffi laterali che incorniciano il viso.
•    Sempre in tema di lunghezza extra le tendenze suggeriscono chiome a tutto volume oppure teste che sembrano appena uscite dall’acqua, lavorate con il gel per un look bagnato da sfoggiare in spiaggia ma anche in città.
•    Per chi preferisce le lunghezze medie, il taglio del momento è il “The Chop”: un caschetto rivisitato in chiave moderna con onde morbide e naturali come se fossero asciugate al sole. Un taglio decisamente pratico che si adatta bene alle esigenze estive.
•    Un’altra idea per rinnovare il look è quella di puntare sulla frangia, un dettaglio di tendenza che ha il grande pregio di adattarsi a tutti i visi: lunga e voluminosa al centro addolcisce i visi spigolosi, corta e grafica dà carattere ai volti troppo morbidi, piena fino ai lati dilata in orizzontale gli ovali allungati.

Provate la fishtail braid
Raffinata ma al tempo stesso facile da realizzare, la treccia a spina di pesce o a spiga sta bene con qualche ciuffo ribelle che rende informale e alternativo il look. Qualche trend per l’estate? Portarla con un foulard come una fascia, impreziosirla con un fiore coloratissimo oppure spruzzarla con un olio scintillante di paillettes dorate. Ecco come realizzarla in quattro semplici passaggi:
•    Pettinate i capelli in modo da districare al meglio le lunghezze. Fate una coda bassa sulla nuca e dividetela in due ciocche di uguali dimensioni.
•    Prendete una piccola ciocca da una delle due porzioni di capelli, ad esempio quella di destra, e unitela alla porzione di sinistra.
•    Allo stesso modo prendete dalla porzione sinistra una piccola ciocca e unitela alla porzione di destra. Continuate così fino alla fine: sembra difficile ma una volta imparato il meccanismo diventa tutto più semplice.
•    Procedete con gli intrecci fino alla fine delle lunghezze e chiudete la treccia con un elastico. Il segreto perché la treccia risulti perfetta? Assicurarsi che le ciocche siano sempre ben tese mentre le intrecciate.

Registration

Entra a far parte di Desideri Magazine e ottieni offerte esclusive!

Iscriviti subito

Conferma i tuoi dati.

Per finalizzare la tua richiesta, ti preghiamo di compilare le informazioni qui sotto

aifos

aifos

Segnalato

Se ti dico come mi asciugo io i capelli praticamente al vento.... Non li stiro perchè mi si annodano tutti... un disastro...

  • Segnala

io lo provato è un pò difficcile ,ma a un bel effetto :)

  • Segnala